Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrivere con i tarocchi: SCHIODATI DAL PASSATO!

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: Forza rovesciata e Imperatore.

Se continui a sentirti incapace, a pensare di non farcela, allora succederà! L’inconscio è un po’ burlone: quando la paura o l’ansia prendono il sopravvento spesso siamo noi stessi a boicottarci, mettendo in atto quelle che vengono chiamate le “profezie autoavveranti”. E invece basterebbe guardare non al passato ma al futuro per accorgerci di quante possibilità concrete abbiamo di realizzare i nostri progetti.

Due parole sulla trama

Sembrerebbe che nella stesura del tuo romanzo si sia creato uno squilibrio tra l’emotività che lo alimenta e la struttura che tale emotività dovrebbe contenere. Mettiti seduto, prendi squadra e righello, e comportati da ingegnere: la parola chiave è stabilità!

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino è un energumeno che uccide chi manifesta segni di debolezza.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: l’Impero intergalattico attraversa un periodo di crisi, i tuoi eroi dovranno interpretare i germi del cambiamento e agire di conseguenza.

Per chi scrive romanzi fantasy: il monarca del tuo mondo appare forte solo perché chi sta sotto di lui è debole: da una fanciulla scaturirà il nuovo inizio.

Per chi scrive romanzi horror: nonostante la sinistra presenza di un compagno che fa di tutto per renderla sottomessa, lei riuscirà a neutralizzarlo e a scappare di casa.

Per chi scrive romanzi rosa: lei è una fuoriclasse dell’indeterminazione, lui il numero uno degli inquadrati: mai come stavolta l’amore attrae gli opposti.

Per chi scrive romanzi di formazione: cresciuta da un padre attento esclusivamente alla materia e alla prestazione, da grande dovrà fare i conti con la sua instabilità.

Per chi scrive romanzi storici: certi personaggi ostentano sicurezza, ma sono divorati dai conflitti interiori: metti in primo piano uno di loro.

Per chi scrive romanzi erotici: lui si eccita solo guardando la moglie che fa sesso con altri uomini, ma l’equilibrio è precario e si potrebbe spezzare.

Per chi scrive racconti: le singole storie stanno prendendo il sopravvento, devi far sentire l’autorità dello scrittore.

Il consiglio del druido.

Se ti concentri troppo sul vuoto del tuo passato, rischi di non vedere il pieno del tuo futuro.

A chi mando il manoscritto.

Prima di spedire dai un’aggiustata all’incipit: gli editori giudicano un testo dalle prime righe.

Il segno zodiacale vincente

Il Leone deve guardarsi le spalle da un Toro.

Che libro leggo per ispirarmi

L’assassinio del Commendatore (2017), di H. Murakami.

Che film vedo per una dritta

Don’t Look Up (2021), con Leonardo DiCaprio, Jennifer Lawrence, regia di Adam McKay.

Che serie seguo alla TV

Desperate Housewives (prima puntata, 2004), ABC.

Che pulce metto nell’orecchio

Luka (1987), Suzanne Vega.

× Dubbi? Chatta con noi