Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Non importa se l’obiettivo che ti sei posto sia reale o fittizio, ciò che importa è che ti sia messo in cammino.

La meditazione solitaria è costruttiva fino a un certo punto, arriva il momento in cui bisogna tagliare il legaccio e uscire allo scoperto.

Quando l’epoca che vivi ti propone versioni alternative della realtà, l’unica scelta possibile è quella dei rapporti umani.

Bianco o nero, vuoto o pieno, pro o contro; tutte le opposizioni conducono in un vicolo cieco: sforzati di portare l’equilibrio.

Se sei convinto di aver trovato il tuo posto nel mondo, conservalo anche se il mondo ti rema contro.

Bramosia e cieco desiderio non portano da nessuna parte: sola dalla calma interiore può emergere la sana vitalità.

× Dubbi? Chatta con noi