Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

L’amore al tempo dell’odio di Florian Illies, un ritratto sull’orlo del baratro

Un caleidoscopio culturale che ci mostra un quadro mentre viene dipinto, una fotografia mentre viene scattata e un romanzo o una poesia mentre vengono scritti, un nuovo amore mentre sboccia. “L’amore al tempo dell’odio” di Florian Illies, edito in Italia da Marsilio, è il ritratto dell’élite artistica e intellettuale della Germania e non solo, negli anni Trenta del secolo scorso, sulla soglia del baratro della guerra.

 

Illies rappresenta l’intera scena culturale dell’epoca con una serie di bozzetti dedicati al privato, all’intimo si direbbe meglio, dei vari personaggi che affollano il racconto, senza dimenticare mai la loro arte, anche quando saltano dal letto di un amante occasionale ai sedili di una Opel decappottabile o quando affidano piaceri e dispiaceri all’alcol e alle droghe. Con una scrittura sempre piacevole e informale che spesso strizza l’occhio al lettore.

 

Florian Illies presenterà il suo libro all’Auditorium del Goethe-Institut, via Savoia 15, il 5 aprile alle ore 18,30.

Di seguito il link alla pagina della prenotazione obbligatoria all’evento.

https://www.goethe.de/ins/it/it/sta/rom/ver/online-anmeldung-libro.html?fbclid=IwAR0ayCEETskvszNvgIUEnymikQiONHfcpFYQH4RvfDV3xTA7UlFmKUTKbSI

 

× Dubbi? Chatta con noi