Il trend dei Podcast è in crescita continua (non solo tra i giovanissimi) grazie ad App come Spotify e Apple. Diffondere la propria voce non è mai stato più facile.

Come diventare un professionista dei Podcast

(se hai idee, passioni, conoscenze o storie da trasmettere ad un pubblico)

autori radiofonici in radio

Il numero di Podcast scaricati in Italia è quasi raddoppiato passando da 27 a 55 milioni, crescendo in percentuale del +103% tra il 2019 e il 2020 – dati indagine Voxnest.

La crescita dei podcast nell’ultimo anno indica che sempre più gente si vuole informare in modo più consapevole rispetto alla comunicazione mainstream, vuole ascoltare esperti, accrescere le proprie conoscenze e seguire online le proprie passioni.

Un Podcast può trattare qualsiasi tipo di argomento. Non esistono limiti a ciò che puoi fare con la tua voce. Potresti trasmettere le tue conoscenze in qualsiasi campo, condividere una tua passione, parlare di attualità, ecc…

Diventeresti il punto di riferimento per un pubblico che ti segue e non aspetta altro che la prossima puntata del tuo Podcast.

I Podcast si differenziano dalla radio perché, sfruttando le nuove tecnologie web, riescono a:

  • Parlare di argomenti di nicchia, perché raggiungendo più facilmente target specifici possono concentrarsi sul contenuto di valore
  • Creare un rapporto più intimo con gli ascoltatori, perché il contenuto e il linguaggio sono più personalizzati
  • Essere più accessibili agli autori (chiunque, con le giuste competenze, può registrare un proprio Podcast e portarlo sul web)
  • Raggiungere un pubblico di ascoltatori più vasto a livello globale, grazie alla tecnologia on-demand (scarichi e ascolti quando vuoi)

Il Podcaster ormai è una professione che vede entrate sempre crescenti dal mercato pubblicitario. Negli Stati Uniti il più celebre, il comico Joe Rogan, guadagna fino a 30 mi­lioni di dollari l’anno. Da noi le cifre sono decisamente mi­nori, ma cominciano comunque a farsi interessanti.

Perché da improvvisati non funziona

Lanciare un Podcast da “improvvisati” è praticamente impensabile e sotto questo aspetto non è diverso dalla radio: occorre avere delle competenze in ambito radiofonico perché le dinamiche sono le stesse.

Per padroneggiare a pieno l’arte del podcasting è necessario, infatti, possedere le basi della radiofonia, saper scrivere per la radio e conoscere le tecniche di conduzione.

Le competenze principali di un professionista del podcasting sono:

  • Scrittura dei contenuti e del format
  • Senso del ritmo tramite parole e suono
  • Dimestichezza con programmi di editing audio
  • Padronanza della musica e della sonorizzazione
  • Realizzazione di interviste interessanti per il pubblico
  • Scelta e utilizzo delle strumentazioni adatte

Occorre, infine, sapere da dove cominciare, ovvero come tirar fuori un Podcast dalla propria vita, realizzarlo a livello pratico e scegliere le piattaforme per iniziare a promuoverlo.

Per aiutarti a raggiungere questo obiettivo, abbiamo creato il percorso completo intitolato “Scrivere e fare Podcast”.

Close-up of happy female radio host broadcasting through microphone in studio

Il percorso completo “Scrivere e fare Podcast”

DAL 12 GENNAIO IN AULA E ONLINE

Perché lo definiamo “completo”?

 

Perché sarai seguito passo dopo passo da registi, autori radiofonici e tecnici che, tramite esercizi pratici, ti guideranno dai fondamenti alle conoscenze pratiche più avanzate, fino alla realizzazione concreta del tuo primo Podcast professionale.

 

Se già seguivi Genius ricorderai che in precedenza abbiamo organizzato il corso “Scrivere e fare radio” diviso in 3 livelli. Il percorso completo “Scrivere e fare Podcast” è stato adeguato – appunto – alla nuova tendenza.

Il percorso si divide in 3 livelli da 8 lezioni ciascuno, per un totale di 24 lezioni della durata di 2 ore.

Livello 1: le basi della radiofonia

Nel Livello 1 imparerai la basi del “fare radio”, dall’utilizzo degli strumenti alla conduzione vera e propria, apprendendo le tecniche per fare interviste, modificare tracce audio, utilizzare la musica e progettare un format.

Introdurremo anche la rivoluzione dei Podcast.

Il programma

GIORNO 01 – Gli strumenti della comunicazione radiofonica
Ascolto condiviso e analisi dei linguaggi dell’informazione radiofonica. Come si scrive per essere ascoltati.

Esercizi per la scrittura delle notizie di un giornale radio. Registrazione in autonomia delle news scritte.

GIORNO 02 – Gli strumenti della tecnica audio
Come utilizzare microfoni, registratori, mixer e piattaforme di distribuzione. Il ruolo dello smartphone nella moderna radiofonia.

Esercizi per acquisire la competenza nel registrare la propria voce.

GIORNO 03 – L’intervista radiofonica
Come realizzare un’intervista efficace. Come fare una domanda chiusa, aperta o semichiusa. La differenza tra intervista registrata e intervista in diretta.

Esercizi per non farsi trovare impreparati durante un’intervista: documentazione e scrittura delle domande.

GIORNO 04 – L’editing audio
Come pulire e rendere più efficace una registrazione vocale. Primi elementi di post-produzione audio tramite il software Audacity e simili.

Esercizi per prendere dimestichezza con il montaggio audio. Montare una traccia.

GIORNO 05 – La musica e i jingle
L’uso delle canzoni e dei brani strumentali per costruire un’identità sonora efficace.

Esercizi per acquisire una coerenza sonora utile per veicolare al meglio il proprio prodotto radiofonico.

GIORNO 06 – I format radiofonici
Come si scrive il format di un programma radiofonico e di un Podcast.

Esercizi per mettere su carta le proprie idee. Abbozzare un format e scegliere una musica adatta.

GIORNO 07 – La rivoluzione podcast
Originalità e personalità di un podcaster. Monologo o inchiesta?

Esercizi per imparare a scrivere un testo con un forte impatto sull’ascoltatore.

GIORNO 08 – La conduzione radiofonica
Come si improvvisa, come si intrattiene, come si riempiono i minuti tra una canzone e l’altra. Perché gli speaker dicono sempre l’ora.

Esercizi per trasformare la tua voce in un’arma di seduzione.

Livello 2: la tecnica e il contenuto

Il Livello 2 è basato sul lavoro pratico più avanzato, nel campo della scrittura di format, brani per conduzioni e battute per personaggi, nel campo dell’improvvisazione al microfono, della registrazione e dell’editing.

Acquisirai le competenze per far avanzare la tua personale idea di Podcast.

Il programma

GIORNO 01 – Coinvolgere l’ascoltatore
Le trasmissioni radiofoniche con gli ascoltatori. La chiamata in diretta, la segreteria telefonica e i messaggi whatsapp.

Esercizi per acquisire abilità nella relazione con il pubblico.

GIORNO 02 – L’intimità della voce
Perché la radio (e il podcast) è il più intimo mezzo di comunicazione di massa. L’ascolto cieco affidato alla sola voce solletica i sensi degli ascoltatori mentre la musica ne amplifica le emozioni.

Esercizi per lasciare andare il proprio “Io” radiofonico. Realizza 10 minuti della tua trasmissione.

GIORNO 03 – Editing audio avanzato
Cos’è un montaggio multitraccia. Perché è importante registrare separatamente le diverse tracce audio. I piani sonori. Il primo piano e il sottofondo. Assolvenza e dissolvenza o stacco. Brani che chiudono e brani che sfumano. Studio approfondito del software freeware Audacity e simili.

Esercizi per imparare a mixare voce e musica.

GIORNO 04 – Il Mixer
Imparare a miscelare i suoni in fase di registrazione. Mixer fisici e mixer virtuali.

Esercizi per comprendere l’uso del mixer.

GIORNO 05 – Spreaker e i suoi fratelli
Come usare le piattaforme di realizzazione e distribuzione dei podcast in diretta o registrati.

Esercizi per acquisire competenza nella gestione del proprio profilo Spreaker.

GIORNO 06 – Storia della radio
L’invenzione di un mezzo che rivoluziona la comunicazione mondiale. Dai primordi all’invenzione delle radio libere, fino ad arrivare alla radio digitale e alla visual radio.

Esercizi per rendere più efficace la propria idea di programma radionico e/o podcast prendendo spunto dal passato.

GIORNO 07 – In vista della diretta Spreaker
Come ci si prepara per il passaggio dalla teoria alla pratica. Trasformare le proprie idee di programma o podcast in testi pronti per la messa in onda. Come combattere l’ansia da prestazione. Come scegliere se condurre da soli o con un partner radiofonico.

Esercizi per acquisire un proprio stile di conduzione e di narrazione sonora.

GIORNO 08 – La diretta
Realizzazione e messa in onda di una diretta su Radio Genius.

Esercizi per la conduzione e la regia di una diretta radiofonica.

Livello 3: la produzione

Arrivato a questo punto avrai già maturato le giuste competenze nell’uso degli strumenti radiofonici, nella ideazione e nella realizzazione di podcast e programmi.

I nostri tutor ti accompagneranno quindi nella realizzazione pratica ed esclusiva di un prodotto radiofonico. Non ci si limiterà ad impartire lezioni, suggerimenti e consigli adatti a tutti, ma ci si concentrerà, per ognuno degli allievi, nella realizzazione pratica di un’idea adatta per l’universo contemporaneo della radiofonia.

Al termine del laboratorio ogni autore avrà realizzato la prima puntata del suo Podcast professionale.

Il programma

GIORNO 01 – Gli strumenti di un progetto editoriale radiofonico
Ascolto condiviso e analisi dei primi dieci podcast attualmente in classifica in Italia. Studio della forma e dei contenuti di un podcast efficace.

Esercizi per iniziare a progettare il proprio podcast di successo immaginando target e contenuti.

GIORNO 02 – Come tirare fuori un podcast dalla propria vita
L’audiodiario come mezzo per arrivare al cuore degli ascoltatori attraverso il proprio vissuto.

Esercizi per rendere universale la tua voce e la tua esperienza personale.

GIORNO 03 – Corredo sonoro del tuo progetto
Scelta della sigla, effetti, stile di sottofondi e musiche per gli stacchi. Ascolto di podcast sperimentali per ampliare la tua visione auditiva. Tutto quello che devi sapere per sonorizzare il tuo prodcast.

Esercizi per rendere professionale il tuo prodotto.

GIORNO 04 – Elementi di dizione
Realizzare un Podcast professionale con una voce dialettale o con errori di dizione spesso è una scelta non accettabile.

Esercizi per la correzione dei difetti di pronuncia e per una migliore emissione vocale di fronte al microfono.

GIORNO 05 – Far ridere o far piangere
Come lavorare sulla storia e sui personaggi. Come produrre differenti reazioni nell’ascolto del proprio Podcast (comicità, dramma, paura, sentimento, ecc.).

Esercizi per coinvolgere emotivamente il proprio pubblico.

GIORNO 06 – Elementi di marketing per il tuo podcast
Il rischio del podcaster è quello di sparire tra i tantissimi concorrenti che cercano di acquistare visibilità. Come acquisire visibilità sui social attraverso campagne promozionali o pratiche di condivisione.

Esercizi per iniziare a padroneggiare il marketing del proprio podcast creando i profili social adeguati.

GIORNO 07 – Efficienza della produzione radiofonica
Il rischio di sprecare tempo, energie e soldi è dietro l’angolo: come pianificare la produzione del proprio Podcast in maniera ottimale?

Esercizi per distribuire al meglio gli sforzi produttivi, economici e di gestione delle risorse.

GIORNO 08 – Il tuo Numero Zero
Ascolto e analisi della prima puntata del tuo Podcast professionale.

Esercizi per limare il tuo lavoro. Ultimi ritocchi per ottenere una perfezione formale.

I docenti

Paolo Restuccia

Scrittore e regista. Cura la regia della trasmissione “Il Ruggito del Coniglio” su Rai Radio2. Ha pubblicato i romanzi “La strategia del tango” (Gaffi) e “Io sono Kurt” (Fazi). Ha insegnato nel corso di scrittura generale all’università La Sapienza di Roma e insegna scrittura e radio all’Università Pontificia Salesiana. È stato co-fondatore e direttore della rivista “Omero”.

Lucia Pappalardo

Ex allieva di Paolo Restuccia. Oggi giornalista e filmaker per RaiUno, RaiDue e RaiGulp. Insegna “Film and Television Language” all’Università Link Campus. È tra gli autori di “Nessuna Speranza Nessuna Paura” (Festival di Roma 2010), “Plastic-O. Tu ti faresti entrare” (Festival di Roma 2011), “Finestre Rotte: Francesco De Gregori” (Festival di Venezia 2012). Nel 2016, col documentario “Nata Viva” ha vinto “Capodarco L’Altro Festival – L’Anello Debole”. Per Radio 24 del Sole 24 Ore è stata la regista del programma Melog.

Andrea Borgnino

Giornalista, autore e conduttore radiofonico. Ha realizzato diversi programmi per Radio3 RAI dedicati al mondo della radio.
Ha lavorato al Gr RAI, a Radio1 come autore del programma Golem . Nel 2009 è stato New Media Manager presso l’EBU di Ginevra. Ha pubblicato il libro “Radio Pirata” (Persiani Editore, 2010). È il responsabile dei contenuti del canale Radio Rai Techetè dedicato ai contenuti d’archivio radiofonici. È uno dei membri del Comitato Radio dell’EBU. Ogni giovedì racconta su Radio3 le novità dell’etere nella rubrica Interferenze.

Luigi Annibaldi

Ex allievo di Paolo Restuccia. È un editor, scrittore, illustratore e podcaster. Su Radio Genius è regista del programma “Cattività” con Lucia Pappalardo e ideatore della serie in podcast “Esercizi di scrittura”. I suoi racconti sono stati pubblicati dalla rivista “Linus” di Baldini&Castoldi e dalla rivista francese “Les Cahiers européens de l’imaginaire”. “Sushi pin-up” è il suo libro di racconti e ha scritto il romanzo “Una volta l’estate” con la scrittrice Ilaria Palomba. Cura la rubrica di racconti Schegge nella rivista “IF, Insolito Fantastico” delle edizioni Odoya.

Michele Farro

Fonico e tecnico audio di studio e delle riprese esterne in diretta per i giornali radio Rai. Ha lavorato con i maggiori speaker, giornalisti e conduttori radiofonici della radio italiana per oltre trent’anni. Ha collaborato con l’Università LUMSA per i seminari di giornalismo radiofonico della facoltà di comunicazione e come tutor senior per più di 10 anni per il master in giornalismo.

Salvatore Antonio Sagliano

Digital strategist specialista in campagne pubblicitarie online. È stato relatore del Web Marketing Festival nel 2018 e di The Advertiser nel 2019, oltre che docente della Studio Samo Academy. Attualmente svolge attività di consulenza e formazione per professionisti, aziende e agenzie di web marketing.

Prezzo percorso completo (3 step):

€ 197 al mese per 6 mesi

(per un totale di € 1.182)

In caso di pagamento immediato dell’intera cifra: € 970 (risparmio di € 212 euro)

Info

Inizio del corso
12 gennaio 2021

Frequenza
ogni martedì dalle 19:00 alle 21:00

Numero di lezioni
24

Durata orientativa
7 mesi

N. max partecipanti
20

Chiusura iscrizioni
al raggiungimenti dei 20 iscritti

Dove si tiene
(in aula e online)
Palazzo del Freddo di Giovanni Fassi (Sala Giuseppina)
Via Principe Eugenio, 65 – Roma
(a 6 minuti a piedi dalla stazione Vittorio Emanuele)

È possibile seguire il corso online?

Le lezioni sono interattive anche online.

Se non potrai essere presente ad uno o più incontri, potrai seguirli in diretta streaming, con piena possibilità di interagire e rivedere la registrazione quando vuoi.

È possibile anche seguire tutto il corso online. Viene sempre garantita la massima partecipazione e la correzione degli esercizi. Il corso online non perde nulla rispetto a quello in aula.

Le opinioni dei corsisti

Valerio Calvani

Insieme a due amici avevo creato un podcast a tema sportivo, poi ho scoperto il corso di radio della scuola Genius e ho capito che avevamo sbagliato tutto o quasi. Scrivere e fare radio ( livelli 1/2) mi ha insegnato a concepire prima di tutto un progetto di podcast a lungo termine, partendo dalle basi, fino ad arrivare alla vera e propria messa in onda. I docenti Lucia, Andrea e Paolo sono professionisti fantastici ed estremamente competenti che hanno reso il corso molto divertente e interessante. La scuola Genius è un posto geniale con persone meravigliose.

Valentina Ruggeri

Io avevo già avuto esperienza in radio, ma mi mancavano tutte le informazioni tecniche per essere autonoma nella creazione di un format o podcast, ma soprattutto non sapevo creare contenuti e scrivere un format. Questo corso mi ha dato esattamente quello che cercavo. Ho ampliato la mia conoscenza tecnica, ho imparato ad usare programmi che prima mi sembravano scritti in ostrogoto. Questo corso mi ha aperto la mente e dato fiducia nelle mie capacità creative. I docenti sono dei veri professionisti, perfettamente complementari tra di loro e portano testimonianze reali di chi vive di radio e scrittura. Estremamente consigliato.

Giovanni Giusti

Ho fatto i primi due livelli di Scrivere e fare radio e sono molto soddisfatto. Grazie a docenti di grande livello come Borgnino, Pappalardo e Restuccia ho imparato le tecniche di scrittura e ho imparato a realizzare e a pubblicare un Podcast. Ho visto come far nascere una trasmissione dal vivo, dal concepimento, alla scansione dei tempi, all’alternanza dei contenuti (musica, parlato…). Ecco, quello che mi piacerebbe fare in più, e che spero di fare durante il terzo livello, è finalmente realizzarla questa trasmissione, anche dal punto di vista operativo, dalla scrittura alla regia alla messa in onda sul web. Grande tradizione e professionalità, ottimi docenti. Consigliatissima per un percorso formativo personale, anche per ragazzi.

Marzia Masiello

Da quando ho conosciuto la scuola Genius, il mio modo di comunicare si è molto arricchito ed evoluto, modificando ritmo, gestione del tempo, rispetto per l’interlocutore/ascoltatore/ lettore. Abbiamo realizzato un laboratorio radiofonico con ragazzi della scuola Falcone Borsellino a Montereale, che poi ha portato alla realizzazione del radio documentario LE RADICI PROFONDE DI MONTEREALE, menzione speciale al premio L’ANELLO DEBOLE. Il documentario era stato presentato alla Autorità Garante nazionale per l’infanzia e l’adolescenza. In quella esperienza i ragazzi sono stati portatori di un cambiamento nella comunità educante coinvolta nel percorso. Tra le tante cose che adoro nel lavoro con Genius è la possibilità generativa di esercitare l’apprendimento permanente e interdisciplinare, connettendo generazioni e mondi differenti. Grazie Genius!!

Giangiacomo Tedeschi

Ho seguito il corso di Radio (primo e secondo livello). Questo corso unisce le mie due più grandi passioni: la scrittura e la radio. Sono sempre stato un folle ascoltatore di radio: in macchina, a casa, anche mentre studiavo. Spesso mi chiedevo: Come si realizza un programma? Come si entra in questo mondo? Poi è arrivato il corso di Genius e finalmente sono riuscito a realizzare il mio Podcast. Ho imparato le basi teoriche e a utilizzare gli strumenti tecnici della radio. Ma soprattutto ho avuto l’opportunità di mettere la mia creatività a servizio della radio. Unire due passioni è fantastico. Non vedo l’ora che inizi il terzo livello.

Giampaolo Pierno

Ho sempre scritto, ma il corso radio possedeva in sé una diversa potenzialità: quella di rendere parola lo scritto. Qualcosa da far ascoltare, enucleandola dalla fissità di una pagina. In fondo sentivo smuovere in me il narcisismo di fondo con cui ho sempre convissuto, spingendomi a fare teatro per molti anni. Scrivere per trasmettere, trasformare la tua idea in un podcast audio. La garanzia del livello del corso erano i docenti, la cui esperienza radiofonica era supportata da anni di radio. Paolo Restuccia (regista del Ruggito del Coniglio di Radio 2) Andrea Borgnino (Teche radio e Radio 3), Lucia Pappalardo (Radio 24 e filmaker per Rai Uno). L’intervista, l’editing radiofonico, l’uso delle canzoni, l’improvvisazione radiofonica, addentrandoci anche in quelli che costituiscono gli apparecchi e gli strumenti che fanno della radio un soggetto dalle capacità illimitate. Una bellissima e intrigante esperienza.

Maria Castiglione

Mi sono iscritta al corso Scrivere per fare radio della scuola Genius per allargare le mie competenze riguardo vari tipi di scrittura. I docenti sono stati bravissimi e ci hanno seguito passo passo. In poche lezioni ho acquisito molte competenze spendibili sia a livello amatoriale che professionale. Ho scoperto il vasto mondo dei podcast. Consiglio i tanti corsi della scuola a tutti coloro che amano scrivere o che vogliono avere delle competenze in più per il mondo del lavoro.

Massimiliano Ferraris

Conosco la scuola Genius da quando è stata fondata. Quando hanno deciso di creare il corso Scrivere e fare radio mi sono iscritto immediatamente, sono anni che mi dicono che ho una bella voce e volevo vedere se era possibile cavarne qualcosa di utile. La cosa bella è che ho imparato come si scrive per la radio, e ho scoperto il mondo dei podcast. I docenti sono tutti estremamente competenti e capaci, entusiasti della radio e vogliosi di condividere la loro esperienza.

Maria Iovane

Ho deciso di intraprendere questo percorso per cercare di aumentare il mio bagaglio culturale sull'argomento (che fin da sempre mi ha affascinato), e al contempo riuscire a avere delle basi solide su cui fondare la mia tesi. I docenti sono stati sempre disponibili, pronti ad aiutarmi con riflessioni e spunti mirati alle mie esigenze. Sono riusciti a trasmettermi il loro amore ed entusiasmo per l'argomento. Consiglio vivamente di frequentare questo corso!

Punteggio recensioni Google

Punteggio recensioni Facebook

E se il corso non ti piacesse?

Nessun problema, grazie alle garanzie 1-Day e 1-Level.

Durante la prima lezione vedrai con i tuoi stessi occhi le modalità di insegnamento, i docenti e tutto l’ambiente intorno a te.
Con la garanzia 1-Day, se al termine della prima lezione cambiassi idea sulla tua iscrizione al corso, potrai semplicemente comunicarlo verbalmente o in forma scritta (via email) senza dover dare alcuna giustificazione e riceverai indietro l’intera somma versata per l’acquisto.

E se cambiassi idea in seguito?

Anche qui nessun problema, con la garanzia 1-Level.
Se al termine del Livello 1 cambiassi idea sull’opportunità di proseguire il percorso, pagherai soltanto quest’ultimo (8 lezioni) al prezzo standard di € 450 e le somme eccedenti già versate ti verranno rimborsate.

La nostra priorità è la tua soddisfazione.

BONUS: weekend ``Voce al microfono``

Acquistando i 3 Step del percorso completo 'Scrivere e fare Podcast' riceverai un Bonus (incluso nel prezzo) che ti permette di partecipare al weekend ``Voce al microfono`` (diversamente è acquistabile sul nostro sito al prezzo di € 200). È un laboratorio intensivo in cui imparerai a sfruttare al meglio la forza espressiva della tua voce, con le indicazioni per correggere eventuali errori di pronuncia e difetti di dizione. Imparerai come utilizzare al meglio la tua voce per comunicare emozioni.

Acquista il corso “Scrivere e fare Podcast”

(3 Livelli + Weekend Bonus)

POSTI LIMITATI

Pagamento in unica soluzione da € 970

(risparmi € 212)

(Verrai collegato a PayPal e potrai pagare con qualsiasi carta in modo sicuro anche se non hai un account)

6 rate mensili da € 197

La prima oggi. Le successive ogni 30 giorni.

(Verrai collegato a PayPal e potrai pagare con qualsiasi carta in modo sicuro anche se non hai un account)

Preferisci effettuare un bonifico?

A prescindere dalla modalità di pagamento scelta, in alternativa puoi effettuare un bonifico a queste coordinate indicando nella causale “Acquisto percorso completo Scrivere e fare Podcast”:

Intestato a: Associazione Story Genius

IBAN IT15I0200805302000105501364

Importo: € 970 (per pagamento completo) oppure € 197 (per confermare l’iscrizione con versamento della 1° rata).

Successivamente inviaci una mail all’indirizzo genius@storygenius.it per segnalarci il tuo bonifico indicando il tuo nome, numero di telefono e codice fiscale, così da poterti rispondere con la conferma di iscrizione e la relativa ricevuta.

Nell’oggetto della mail scrivi: “Iscrizione Scrivere e fare Podcast”

Per qualsiasi domanda contattaci al 351 877 9461

Hai bisogno di maggiori informazioni e parlare direttamente con noi?

Genius, scuola di scrittura. Palazzo del freddo Fassi, via Principe Eugenio 65, Roma 00185

Metro A: Vittorio Emanuele | Tel: +39 351 877 94 61 | genius@storygenius.it