Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Erbacce infestanti, principi azzurri, efferati assassini e un uomo che si sveglia la mattina da un brutto sogno mentre la luce filtra dalle tapparelle.

La forma epistolare, la lettera, ti permette di dire tante cose che a voce non diresti mai; ti dà il vantaggio di essere tu a muovere i fili dell’immaginaria conversazione, mentre lui/lei, l’interlocutore, insomma, il destinatario, può soltanto leggerti, cioè

“Uccidimi, altrimenti sei un assassino”

× Dubbi? Chatta con noi