fbpx

Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrittura creativa 3: La struttura

400,00

Trova la forma della tua storia

Anche la più lirica delle storie deve poter stare in piedi e il modo migliore per sostenerla è quello di trovare una struttura su cui appoggiarla. Scopri quante forme di storie esistono e qual è il linguaggio migliore per dar loro sostanza. Indaga la scrittura dei giovani, il dialetto, i diversi generi letterari dal giallo all’erotico. Utilizza al meglio i tre atti, i flashback, la storia circolare, ecc. Tu continui a scrivere e i tutor di Genius ti accompagnano alla scoperta della forma originale che solo tu saprai dare alle tue storie. L’ultimo incontro è dedicato alla lettura in aula del racconto migliore di ognuno dei partecipanti alla presenza di un editor o scrittore.

Quando
Prossimamente altre date oppure segui il corso privatamente con il corso di “Struttura Online”. Per informazioni chiama il numero 351.8779461 oppure scrivi a genius@storygenius.it

Docenti: Flavia Ganzenua, Luigi Annibaldi

Per iscriverti o per informazioni chiama il numero 351.8779461 oppure scrivi a genius@storygenius.it

Attenzione, leggi qui! Se compri anche il laboratorio SCRITTURA CREATIVA 2: LO STILE ti facciamo il 15% di sconto su entrambi i laboratori (paghi 510 euro invece di 600).

Metodi di pagamento
— Bonifico
Associazione Story Genius
IBAN IT15I0200805302000105501364
Via Eudossiana, 18 – 00184 Roma
Roma Facoltà d’ingegneria

— PayPal
Cliccando sul tasto giallo qui sotto

 

Descrizione

Programma

GIORNO 1 – Dove si scopre che una storia può avere tante forme ma un racconto finisce solo quando è davvero finito.
La figura dell’editor, quando la tematica crea la forma, la morte non è la fine.
Esercizi per individuare il tema delle tue storie, il finale adatto e aumentare la consapevolezza delle parole che usi nelle storie che scrivi.

GIORNO 2 – Dove si scopre che tutti abbiamo la stessa lingua ma solo lo scrittore ne ha una tutta sua.
La lingua e le parole del dialetto, l’ambiente e l’atmosfera.
Esercizi per individuare le tue radici linguistiche.

GIORNO 3 – Dove si scopre che i ragazzi si raccontano le loro storie e i vecchi le leggono.
Le storie di formazione, la linea d’ombra, i dolori dei giovani e lo slang.
Esercizi per dominare i ragazzi in una storia.

GIORNO 4 – Dove si scopre che il lettore è come una ragazza, preferisce chi lo fa ridere.
I modi per ridere: dall’ironia alla satira dalla parodia alla comicità.
Esercizi per aumentare la tua verve comica.

GIORNO 5 – Dove si scoprono i generi letterari, i sottogeneri letterari e i sotto-sotto genieri letterari.
Dal mainstream ai generi letterari, dai librai al mercato editoriale.
Esercizi per individuare tutti i meccanismi dei generi letterari e per inventarne altri.

GIORNO 6 – Dove si incontrano assassini, alieni, mostri & co.
I due generi letterari fondamentali: il giallo e la fantascienza.
Esercizi per inventare investigatori credibili e ambienti fantascientifici verosimili.

GIORNO 7 – Dove le storie non cominciano dall’inizio e i morti invece di riposare in pace raccontano.
La drammaturgia classica tra letteratura e cinema.
Esercizi per dominare definitivamente la struttura classica, la fabula e l’intreccio.

GIORNO 8 – Dove si scopre che i racconti hanno molte forme ma l’autore ha sempre l’ultima parola.
Le più importanti strutture narrative (dal cerchio al montaggio alternato).
Esercizi per scegliere al meglio la forma delle tue storie.