Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

SALDO

Diventa uno Storyteller Digitale (percorso completo dal 26 settembre)

970,00

Perché lo definiamo “completo”?

Perché sarai seguito passo dopo passo da esperti del mondo della scrittura, della narrazione, del videomaking e del podcast che, tramite lezioni ed esercizi mirati, ti guideranno dai fondamenti fino alle conoscenze più avanzate e alla realizzazione pratica del tuo progetto di storytelling digitale.

 

Step 1: le basi dello storytelling digitale
Step 2: le tecniche dello storytelling digitale
Step 3: la produzione del mio storytelling

  • 24 lezioni divise in 3 livelli da 2 ore ciascuna
  • possibilità di seguirlo sia in aula che online
  • 100% corsisti soddisfatti
  • Rimborso completo in caso di abbandono dopo la 1° lezione
  • Rimborso parziale in caso di abbandono dopo 8 lezioni (vedi dettagli in descrizione)
  • Bonus “Weekend La Diretta” incluso

Docenti:

Flavia Brandi, Enrico Farro, Lucia Pappalardo, Paolo Restuccia, Valentina Corona, Gaetano Lamberti, Marta Cecconi.

 

Quando inizia: 26 settembre 2022
Dove: a Roma in via Principe Eugenio, 65 presso il Palazzo del freddo
Per chi partecipa online: vi invieremo il link per collegarvi
Frequenza: ogni lunedì dalle 18:00 alle 20:00
Chiusura iscrizioni: al raggiungimento dei 20 iscritti

Metodi di pagamento:
— Bonifico
Associazione Story Genius
IBAN IT15I0200805302000105501364
Via Eudossiana, 18 – 00184 Roma
Roma Facoltà d’ingegneria

— PayPal
Cliccando sul tasto giallo qui sotto

Categoria:

Descrizione

Step 1: le basi dello storytelling digitale

Utilizza la scrittura, il videomaking e il podcasting per essere efficace e distribuire con successo un contenuto su più piattaforme social.

 

Il programma

GIORNO 01 – Far vivere un contenuto su più piattaforme
Ogni contenuto ha la sua piattaforma. Come scegliere quale utilizzare, cosa voglio comunicare e a chi. Come si crea un contenuto efficace rapidamente.

Esercizi per la creazione di un video. Come imparo a scegliere le inquadrature più adatte e a scrivere il testo giusto per quello che voglio raccontare.

GIORNO 02 – Quanto dura e che forma ha il mio video
Quando si realizza un video si dovrebbe avere già in mente quale sarà il contenitore che lo ospiterà. Impara le regole per costruire un video in modo professionale.

Esercizi per sfruttare a pieno il formato video scelto e la durata prevista per il tuo contenuto.

GIORNO 03 – Instagram
Cosa funziona su Instagram, qual è il linguaggio visuale più efficace, come definire un’audience e l’interazione con gli instagrammers. Smontiamo insieme post, stories, reels e guide per capire come funzionano e perché hanno successo.

Esercizi per realizzare stories efficaci con gli strumenti della piattaforma.

GIORNO 04 – Realizzare contenuti velocemente ovunque sei
Le migliori app per girare, editare e finalizzare contenuti audio e video.

Esercizi per imparare a realizzare un video con lo smartphone.

GIORNO 05 – Facebook
Facebook e il suo potenziale per identità, pagine e gruppi. Smontiamo insieme alcune strategie di contenuto ben riuscite per capire quali formati funzionano meglio e come misurarne l’efficacia. Capiamo come valorizzare i contenuti e interagire con gli utenti per creare relazioni significative. Impariamo a organizzare e condurre una diretta.

Esercizi di microblogging.

GIORNO 06 – Scrivere notizie e raccontare storie
Come rendo al meglio quello che voglio comunicare. Come creo l’empatia e l’emozione nel mio pubblico.

Esercizi per scrivere una storia inventata e una storia vera.

GIORNO 07 – Tik Tok e Twitch

Come funziona TikTok: audience, linguaggio, algoritmo, viralità e networking. Smontiamo insieme challenge, tutorial, sketch comici per capire come funzionano e perché hanno successo. Capiamo come valorizzare un video con testi, hashtag, e l’interazione dei tik tokers.

Come funziona Twitch. Livestreaming: come farlo bene.

Esercizi per creare contenuti efficaci su Tik Tok e Twitch.

GIORNO 08 – Piattaforme per il podcasting, piattaforme di blogging
Come realizzare e distribuire il proprio podcast utilizzando le piattaforme Spreaker, Anchor, Apple Podcast, Google podcast, ecc…

Esercizi, come scegliere la piattaforma giusta per ospitare il proprio progetto editoriale e come avviarlo.

 

Step 2: le tecniche dello storytelling digitale

Il programma

GIORNO 01 – Strutturare una strategia di contenuti
Quali sono i framework da utilizzare per orchestrare abilmente piattaforme e contenuti per raggiungere la nostra target audience.

Esercizi per realizzare un piano editoriale e mantenerlo vivo nel tempo.

GIORNO 02 – Grammatica dell’audio e del video
Le regole per comunicare al meglio attraverso le immagini e i suoni. Campi e piani. Primo e secondo piano. Sottofondi e musiche diegetiche. Luci e ombre.

Esercizi per raffinare i miei video e i miei podcast

GIORNO 03 – Far divertire il tuo pubblico
Come intrattenere, far ridere o strappare un sorriso al mio pubblico. L’ironico, il comico e la commedia utilizzando la scrittura, l’audio e il video. Comunicare contenuti delicati con leggerezza.

Esercizi per realizzare un contenuto per divertire la mia audience.

GIORNO 04 – La fotografia
Come si compone un’immagine. Le regole che ci sono dietro allo scatto di una foto e alla ripresa di un’inquadratura. Rudimenti di postproduzione.

Esercizi per rendere più belle le proprie immagini.

GIORNO 05 – Editing video
Impariamo a utilizzare un software di editing video professionale gratuito, Da Vinci Resolve.

Esercizi per montare il proprio video con Da Vinci Resolve.

GIORNO 06 – Drammatico
Come arrivo al cuore del mio pubblico. Emozionare attraverso il video, l’audio e la scrittura.

Esercizi per far commuovere il mio pubblico.

GIORNO 07 – Editing Audio
Impariamo a utilizzare un software di editing audio professionale gratuito, Audacity.

Esercizi per montare il proprio audio con Audacity.

GIORNO 08 – Il reportage
Come trasformare una notizia in una storia. E come raccontare al meglio un luogo, un personaggio, un evento attraverso audio, video e scrittura.

Esercizi per la realizzazione di un reportage.

 

Step 3: la produzione del mio storytelling

Il programma

GIORNO 01 – Scegliere la piattaforma adeguata per il tuo progetto
L’allievo presenta il suo progetto.

Esercizi per creare la strategia del proprio progetto.

GIORNO 02 –  Scrittura strategica
Storytelling applicato alla scrittura strategica. Come trasformare un prodotto in un brand.

Esercitazione per realizzare in 2 ore la campagna di un prodotto.

GIORNO 03 – Elementi di marketing per il tuo progetto
Il rischio dello storyteller è quello di non emergere tra i concorrenti che cercano di acquistare visibilità. Come promuovere il proprio progetto utilizzando le piattaforme pubblicitarie di Facebook, Google, Spotify, ecc…

Esercizi per valutare le migliori piattaforme per promuovere il proprio progetto.

GIORNO 04 – Il mood del mio storytelling
Come individuo il tono per il mio progetto. E come lo realizzo. Scrivere i testi per le piattaforme che voglio utilizzare e realizzare i contenuti multimediali usando il mood giusto.

Esercizi per creare i contenuti adatti alle mie uscite editoriali.

GIORNO 05 – Storytelling multipiattaforma
Come racconto su diverse piattaforme. Il contenuto si muove da una all’altra per arricchire l’esperienza e la conoscenza della mia audience.

Esercizi per sviluppare il mio progetto su più piattaforme.

GIORNO 06 – Lo drammaturgia dello storytelling
Come valorizzo la drammaturgia del mio storytelling.

Esercizi per rendere drammaturgicamente ineccepibile il mio storytelling.

GIORNO 07 – La diretta del tuo progetto
Come utilizzo la diretta nell’ambito del mio progetto.

Esercizi per realizzare uno storytelling in diretta.

GIORNO 08 – Il tuo progetto finito
Ascolto, visione e analisi del tuo progetto.

Esercizi per limare il tuo lavoro. Ultimi ritocchi per ottenere una perfezione formale.

 

E se il corso non ti piacesse?

Nessun problema, grazie alle garanzie 1-Day e 1-Step.

Durante la prima lezione vedrai con i tuoi stessi occhi le modalità di insegnamento, i docenti e tutto l’ambiente intorno a te.
Con la garanzia 1-Day, se al termine della prima lezione cambiassi idea sulla tua iscrizione al corso, potrai semplicemente comunicarlo verbalmente o in forma scritta (via email) senza dover dare alcuna giustificazione e riceverai indietro l’intera somma versata per l’acquisto.

E se cambiassi idea in seguito?

Anche qui nessun problema, con la garanzia 1-Step.
Se al termine dello Step1 cambiassi idea sull’opportunità di proseguire il percorso, pagherai soltanto quest’ultimo (8 lezioni) al prezzo standard di € 450 e le somme eccedenti già versate ti verranno rimborsate.

La nostra priorità è la tua soddisfazione.

× Dubbi? Chatta con noi