Presentazione del libro di Silvio Moretti

"A metà strada" di Silvio Moretti

Ecco un nuovo appuntamento con i libri questo weekend alla Scuola Genius.

Sabato 27 aprile alle 19:00 nella Sala Giuseppina del Palazzo del Freddo presenteremo il romanzo di Silvio Moretti “A metà strada”, edito da Scatole Parlanti.

Durante la presentazione, dialogheranno con Silvio i nostri Lucia Pappalardo (presidente della Scuola Genius) e Luigi Annibaldi (docente, editor e regista della serata), coloro che hanno seguito da vicino la nascita, lo sviluppo e la pubblicazione di questo romanzo. Lucia e Luigi sono stati due editor attenti che non vedono l’ora di discutere con l’autore del libro che hanno letto più e più volte.

Insieme a loro ci sarà l’immancabile gelato offerto dal nostro Andrea Fassi e le letture dal vivo di Laura Moretti e Angelo Cannatà.

Ci vediamo, quindi, questo sabato 27 aprile alle 19:00 al Palazzo del Freddo, in via Principe Eugenio 65/67. Puoi prenotarti cliccando sul bottone qui di lato oppure scrivendoci per mail a genius@storygenius.it

Se non puoi esserci in presenza, puoi seguire la diretta sui nostri canali YouTube e Facebook.

Seleziona la modalità di partecipazione

Il libro

Il romanzo è la storia di un figlio e di un padre. L’esistenza di Giuliano, il protagonista, viene infatti narrata e osservata da Andrea, suo padre, prematuramente scomparso ma ancora al suo fianco. Le vicissitudini della vita di Giuliano, tra amori, scelte e difficoltà, sono quindi permeate dalla forza di un legame che valica la morte, in un romanzo esistenziale-fantastico che sfuma i confini tra il mondo reale e l’aldilà.

Presentazione del libro di Silvio Moretti

Evento gratuito

Quando: 27 aprile 2024

A che ora: 19:00

Dove: Via Principe Eugenio, 65/67

Gratuito

Le opinioni dei corsisti

Michele Sozzi
Michele Sozzi
Leggi Tutto
Ho scritto un romanzo con la supervisione di Paolo Restuccia. E’ stata un’esperienza entusiasmante e molto formativa. Paolo mette una lente tra te e quello che hai scritto e ti fa vedere ciò che hai intuito ma che non sei stato ancora capace di mettere a fuoco.
Serena Fantini
Serena Fantini
Leggi Tutto
È sempre bello imparare qualcosa, lo e di più quando lo fai imparando anche qualcosa su te stesso. Apprezzo il loro metodo perché apre la mente a nuovi modi di vedere le cose, e ti dà modo di trovare la tua voce. Esperienza importante, da fare e rifare.
Annunziata Torella
Annunziata Torella
Leggi Tutto
Avevo una storia nella testa e nel cuore ma non sapevo da dove iniziare a raccontarla. Grazie a Paolo, il tentativo impacciato si è trasformato in narrazione. Adesso anche pubblicata!
Precedente
Successivo
Apri la chat
Dubbi? Chatta con noi
Ciao! Scrivimi un messaggio per dirmi come posso aiutarti :)