Scrivere con i Tarocchi: NON RESTARE APPESO!

Il druido consiglia: usa l'immaginazione per creare mondi nuovi, non per rendere più ostile quello in cui vivi.

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: l’Appeso rovesciato e il Mondo

Che tu stia dormendo rintanato nel tuo bozzolo o che, improvvisamente, il mondo ti appaia sottosopra, “rimanere” non ti darà la soluzione. La via d’uscita è proprio lì, sub limite. Proprio sotto l’architrave.

Due parole sulla trama

Se qualcosa non ti convince nella stesura del romanzo probabilmente riguarda il punto di vista: o l’hai assegnato al personaggio sbagliato o rimbalza con troppa leggerezza fra i vari personaggi.

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino ha ingerito un veleno che blocca il battito, così, dalla camera mortuaria, ha campo libero per commettere un omicidio senza che nessuno pensi a lui.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: condannato a marcire nelle lande inospitali di un pianeta-prigione, il protagonista dovrà rintracciare il leggendario Elemento Supremo e allearsi con lui per riconquistare la libertà.

Per chi scrive romanzi fantasy: durante un gioco alcuni ragazzi si calano con una fune in un burrone senza sospettare che il fondo cela l’accesso a un mondo di avventura e magia.

Per chi scrive romanzi horror: uno dei partecipanti a una sessione di yoga meditativo entra in contatto con lo spirito di un’antica e terrificante divinità indù che inizia a perseguitarlo.

Per chi scrive romanzi rosa: lui rimane intrappolato in una cabinovia a causa di un blackout, lei è la direttrice responsabile dell’impianto: la scintilla dell’amore scocca fra il terzo e il quarto pilone.

Per chi scrive romanzi esistenziali: condannato a una vita asociale per colpa di una madre troppo protettiva, troverà nell’incontro occasionale con una donna la molla per la rinascita.

Per chi scrive romanzi storici: colloca gli avvenimenti ai tempi della schiavitù, oltre a un romanzo storico ne potrebbe uscir fuori anche una bella storia d’amore.

Per chi scrive romanzi erotici: grazie all’intervento di una terapeuta, il protagonista riuscirà a liberarsi dalle pratiche autolesioniste che aveva scambiato per erotismo.

Per chi scrive racconti: un viaggio potrebbe aiutarti a uscire dalla fase di blocco e terminare la raccolta.

Il consiglio del druido

Usa l’immaginazione per creare mondi nuovi, non per rendere più ostile quello in cui vivi.

A chi mando il manoscritto

Se da solo non trovi uno sbocco, l’idea di delegare il compito a un agente o a un’agenzia letteraria può risultare vincente.

Il segno zodiacale vincente

Un consiglio a tutti i segni… rimanere fermi è bene solo se serve a chiarirvi le idee su come vivere la vostra libertà!

Che libro leggo per ispirarmi

Le relazioni pericolose (1782), Pierre Choderlos de Laclos.

Che film vedo per una dritta

La donna perfetta (2004), con Nicole Kidman, Matthew Broderick, regia di Frank Oz.

Che serie seguo alla TV

Lady Oscar (prima puntata, 1979), Nippon Television.

Che pulce metto nell’orecchio

Redemption Song (1980), Bob Marley & The Wailers.

Condividi su Facebook

Mario Abbati

Mario Abbati è nato a Roma nel 1966, laureato in Ingegneria Elettronica e in Filosofia. Come scrittore ha pubblicato saggi, romanzi e raccolte di racconti. Studioso dei Tarocchi, da anni si interessa delle applicazioni di questo strumento alla narrativa. È docente di scrittura creativa presso la scuola di scrittura Genius.

Antonella Busino

Antonella Busino è nata a Caserta nel 1962. Dopo un percorso di studi classici, si è laureata in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Studia discipline esoteriche, tra cui i Tarocchi di Marsiglia e l'Astrologia Antica, e ha frequentato il ciclo di formazione presso l'Accademia dei Tarocchi. È anche Counselor radioestesico, formato presso la Società italiana di Radionica e Radioestesia, e operatore della tecnica della Consultazione dell'Angelo secondo il metodo di Igor Sibaldi Insieme a Mario Abbati ha pubblicato il manuale "Inventare storie con I Tarocchi “ (2022, Panda Edizioni): un metodo didattico in cui i Tarocchi di Marsiglia sono impiegati come strumento di sviluppo dell'attività creativa.

Tag

Potrebbe piacerti anche...

Dentro la lampada

“Pulita” di Alia Trabucco Zerán (Sur)

Un romanzo con una narrazione serrata, ossessiva, potente, a tratti flusso di coscienza, che ci accompagna dentro la condizione priva di speranza di chi lavora per gli altri, che non conoscono nulla di lei se non quello che a loro interessa, come se fosse un’ombra.

Leggi Tutto
Apri la chat
Dubbi? Chatta con noi
Ciao! Scrivimi un messaggio per dirmi come posso aiutarti :)