Susan Shapiro e il tacco 12

Cosa succede quando la persona da intervistare è qualcuno che si conosce molto bene?

“Salii sui sandali neri, un prestito della mia amica Claire. L’ultima volta che mi ero arrampicata su tacchi così alti era il giorno del mio matrimonio. Cercai di incedere senza inciampare, sperando che i centimetri acquistati in altezza ammortizzassero quelli che mi si erano depositati addosso dall’ultima volta che Brad mi aveva visto. Non ero mai stata così nervosa per un’intervista in vent’anni. È anche vero che non avevo mai intervistato nessuno con cui ero andata a letto e di cui ero stata innamorata”.

 

Bibliografia:

Susan Shapiro, Cinque uomini che mi hanno spezzato il cuore, Piemme;
Susan Shapiro, La terapia dei dolci, Dalai.

Condividi su Facebook

Loredana Germani

È tra i fondatori della Scuola di scrittura creativa Genius. Dopo gli studi in Storia e Letteratura italiana, scrive diversi racconti autobiografici e articoli in cui descrive incontri con autori. Ha curato l’antologia di racconti A Roma San Giovanni e tiene la rubrica Vita da scrittore sulla rivista letteraria Dentro la lampada, nella quale narra opere e aneddoti di grandi personaggi letterari.

Tag

Potrebbe piacerti anche...

Dentro la lampada

Fuga

L’importante è respirare e non girarsi mai indietro.

Leggi Tutto
Apri la chat
Dubbi? Chatta con noi
Ciao! Scrivimi un messaggio per dirmi come posso aiutarti :)