Scrivere con i Tarocchi: INCURVA LO SPAZIOTEMPO!

Il druido consiglia: cura la solitudine del corpo con il conforto dell’arte; cura la solitudine dello spirito con il calore del rapporto umano.

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: la Temperanza e la Papessa

Datti tempo, qualunque sia il progetto che hai in corso. Ancora non è il momento di trasmettere la tua
conoscenza o di mettere in pratica quello che hai appreso. Hai bisogno di approfondire, di completare lo
studio. Pazienza e attenzione ai dettagli!

Due parole sulla trama

Ragiona sul tempo della narrazione e chiediti in che modo sfruttare frenate, accelerazioni, ellissi e pause di riflessione per coprire in modo efficace e avvincente il tempo della storia.

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino ha nascosto i dettagli dei suoi omicidi in un manoscritto a cui manca il finale.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: i personaggi della storia manipolano la curvatura dello spazio-tempo di einsteiniana memoria per viaggiare fra le pieghe dell’universo.

Per chi scrive romanzi fantasy: una mamma ritrova in soffitta un vecchio libro dai poteri magici: ogni storia che racconterà ai suoi figli li proietterà in carne e ossa nel rispettivo mondo di fantasia.

Per chi scrive romanzi horror: dopo aver riesumato libri oscuri che svelano come alterare il tempo, una bibliotecaria rimane intrappolata in un ciclo temporale popolato da creature terrificanti che emergono dai testi.

Per chi scrive romanzi rosa: lei è una giovane suora a cui piace immergersi nelle letture, lui un angelo evocato da un libro: l’amore stavolta profuma di paranormale.

Per chi scrive romanzi esistenziali: attraverso la passione per i libri, la protagonista scoprirà come guarire le ferite di un passato di dolorosa solitudine.

Per chi scrive romanzi storici: raccontaci come il culto per la letteratura ha permesso a una donna illustre del passato di contenere un male profondo a livello fisico o mentale.

Per chi scrive romanzi erotici: dopo aver scoperto la letteratura erotica in età adulta, una donna illibata decide di convertire in realtà le pratiche sessuali che legge nei romanzi.

Per chi scrive racconti: chiediti se il contesto temporale delle storie sia quello giusto.

Il consiglio del druido

Cura la solitudine del corpo con il conforto dell’arte; cura la solitudine dello spirito con il calore del rapporto umano.

A chi mando il manoscritto

Se pensi di aver individuato l’editore giusto, mandagli il manoscritto in versione cartacea senza nemmeno contattarlo.

Il segno zodiacale vincente

Amici dell’Acquario, con Plutone nel segno vivrete grandi cambiamenti e profonde trasformazioni.

Che libro leggo per ispirarmi

Ritratto di signora (1881), di Henry James.

Che film vedo per una dritta

Arrival (2006), con Amy Adams, Jeremy Denner, regia di Denis Villeneuve.

Che serie seguo alla TV

American Gods (prima puntata, 2017), Starz.

Che pulce metto nell’orecchio

Innocenti evasioni (1972), Lucio Battisti.

Condividi su Facebook

Mario Abbati

Mario Abbati è nato a Roma nel 1966, laureato in Ingegneria Elettronica e in Filosofia. Come scrittore ha pubblicato saggi, romanzi e raccolte di racconti. Studioso dei Tarocchi, da anni si interessa delle applicazioni di questo strumento alla narrativa. È docente di scrittura creativa presso la scuola di scrittura Genius.

Antonella Busino

Antonella Busino è nata a Caserta nel 1962. Dopo un percorso di studi classici, si è laureata in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Studia discipline esoteriche, tra cui i Tarocchi di Marsiglia e l'Astrologia Antica, e ha frequentato il ciclo di formazione presso l'Accademia dei Tarocchi. È anche Counselor radioestesico, formato presso la Società italiana di Radionica e Radioestesia, e operatore della tecnica della Consultazione dell'Angelo secondo il metodo di Igor Sibaldi Insieme a Mario Abbati ha pubblicato il manuale "Inventare storie con I Tarocchi “ (2022, Panda Edizioni): un metodo didattico in cui i Tarocchi di Marsiglia sono impiegati come strumento di sviluppo dell'attività creativa.

Tag

Potrebbe piacerti anche...

Dentro la lampada

Fuga

L’importante è respirare e non girarsi mai indietro.

Leggi Tutto
Apri la chat
Dubbi? Chatta con noi
Ciao! Scrivimi un messaggio per dirmi come posso aiutarti :)