Scrivere con i Tarocchi: LEGATI, MA NON TROPPO!

Il druido consiglia: mettiti al riparo di un vincolo sano invece di cedere a una libertà autolesionista.

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: il Sole e il Diavolo

Il lavoro in team può essere in alcuni momenti importante, ma bisogna fare attenzione a non perdere la propria autonomia d’azione e la propria individualità. L’aiuto ha un senso solo fino a quando non si trasforma in appartenenza e dipendenza.

Due parole sulla trama

La scelta di saldare insieme testi già scritti – che siano vecchi racconti o capitoli di romanzi nel cassetto – è senz’altro positiva ma non considerarla a costo zero: dovrai stabilire i vincoli giusti fra le parti in modo che il tutto risulti convincente.

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino è sicuramente uno dei gemelli, ma bisogna capire chi dei due mente.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: una missione spaziale incaricata di ricercare pianeti da colonizzare parte alla volta di un sistema solare sconosciuto, ma al posto dell’ospitalità troveranno l’inferno.

Per chi scrive romanzi fantasy: in un reame incantato i protagonisti sono liberi di esplicare la loro magia finché un incantesimo oscuro non li obbliga a collaborare con le forze del male.

Per chi scrive romanzi horror: un gruppo di amici si reca in vacanza nella spiaggia deserta di una località esotica senza immaginare che il clima idilliaco ben presto volgerà all’incubo più terrificante.

Per chi scrive romanzi rosa: lui fa parte di una coppia aperta alle avventure, lei di una coppia sottomessa ai vincoli della società: per motivi opposti finiranno per innamorarsi.

Per chi scrive romanzi esistenziali: all’apice di una vita condotta in apparente armonia, un uomo e una donna scopriranno la triste verità del legame che li ha resi amici inseparabili.

Per chi scrive romanzi storici: più che al singolo personaggio devi pensare a una coppia illustre, tipo Antonio e Cleopatra, che hanno iniziato una relazione in libertà per poi scoprire che si trattava di un vincolo mortale.

Per chi scrive romanzi erotici: per compensare le lacune di una vita coniugale avara di emozioni, un uomo e una donna si danno al bondage, scambiandosi di continuo i ruoli di schiavo e padrone.

Per chi scrive racconti: va bene saldarli in un romanzo purché siano funzionali al tema dominante della storia.

Il consiglio del druido

Mettiti al riparo di un vincolo sano invece di cedere a una libertà autolesionista.

A chi mando il manoscritto

Non farti incantare dalle false promesse di un editore ancora poco affermato.

Il segno zodiacale vincente

Amici dei Gemelli, la vostra continua ricerca di relazioni potrebbe avere conseguenze non desiderate.

Che libro leggo per ispirarmi

Un giorno (2009), David Nicholls.

Che film vedo per una dritta

Proposta indecente (2003), con Demi Moore, Robert Redford, regia di Adrian Lyne.

Che serie seguo alla TV

What/If (prima puntata, 2019), Netflix.

Che pulce metto nell’orecchio

E penso a te (1972), Lucio Battisti.

Condividi su Facebook

Mario Abbati

Mario Abbati è nato a Roma nel 1966, laureato in Ingegneria Elettronica e in Filosofia. Come scrittore ha pubblicato saggi, romanzi e raccolte di racconti. Studioso dei Tarocchi, da anni si interessa delle applicazioni di questo strumento alla narrativa. È docente di scrittura creativa presso la scuola di scrittura Genius.

Antonella Busino

Antonella Busino è nata a Caserta nel 1962. Dopo un percorso di studi classici, si è laureata in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Studia discipline esoteriche, tra cui i Tarocchi di Marsiglia e l'Astrologia Antica, e ha frequentato il ciclo di formazione presso l'Accademia dei Tarocchi. È anche Counselor radioestesico, formato presso la Società italiana di Radionica e Radioestesia, e operatore della tecnica della Consultazione dell'Angelo secondo il metodo di Igor Sibaldi Insieme a Mario Abbati ha pubblicato il manuale "Inventare storie con I Tarocchi “ (2022, Panda Edizioni): un metodo didattico in cui i Tarocchi di Marsiglia sono impiegati come strumento di sviluppo dell'attività creativa.

Tag

Potrebbe piacerti anche...

Dentro la lampada

Fuga

L’importante è respirare e non girarsi mai indietro.

Leggi Tutto
Apri la chat
Dubbi? Chatta con noi
Ciao! Scrivimi un messaggio per dirmi come posso aiutarti :)