Scrivere con i Tarocchi: COLTIVA L’AUTOSTIMA!

Il druido consiglia: considera le difficoltà uno strumento per consolidare il rapporto, non un pretesto per romperlo.

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: il Bateleur rovesciato e l’Imperatrice rovesciata

Se continui a pensare solo a quello che non ti è riuscito, non andrai molto lontano. C’è sicuramente ancora molto lavoro da fare, ma demotivarti peggiorerà le cose. L’autostima ha bisogno di essere coltivata.

Due parole sulla trama

È arrivata l’idea giusta e ti sei messo a scrivere, bene così, ma dopo l’inizio bruciante scopri che sei rimasto senza benzina. Deponi la penna e concediti una fase di documentazione: attraverso la lettura di saggi o romanzi collegati alla tua storia, l’ispirazione tornerà.

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino sembra evidente ma non è così: chi ha manipolato come un giocoliere la figlia del capo sarà da questa coinvolto in un pericoloso gioco.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: a causa dei loro poteri straordinari, un ragazzo e una ragazza vengono banditi da una società totalitaria che non ammette eccellenze e alla quale potranno ricongiungersi solo se rischieranno il tutto per tutto.

Per chi scrive romanzi fantasy: una principessa caduta in disgrazia viene colpita dall’abilità di un giocoliere incontrato per caso tra i banchi del mercato: stringendo alleanza si aiuteranno a vicenda per realizzare i propri sogni.

Per chi scrive romanzi horror: una donna s’innamora di un ragazzo credendolo una persona per bene ma lui, attraverso menzogne e raggiri, la stringerà in una spirale di paura fino a farla impazzire.

Per chi scrive romanzi rosa: lui è un bugiardo cronico, lei perde continuamente la memoria: quali migliori candidati per un innamoramento?

Per chi scrive romanzi esistenziali: in una metropoli senza identità, una giovane coppia affronta il vuoto
esistenziale e la crisi coniugale; navigando tra le speranze infrante, riusciranno a trovare un significato in un mondo che sembra smarrito.

Per chi scrive romanzi storici: più che fissarti sul singolo personaggio, devi mettere a fuoco il difficile rapporto amoroso che ha contrassegnato la vita di una coppia celebre, come Antonio e Cleopatra o Napoleone e Giuseppina.

Per chi scrive romanzi erotici: delusi dai rispettivi rapporti ufficiali, un uomo e una donna colleghi di lavoro sfruttano l’ufficio per raffinare i loro giochi sessuali.

Per chi scrive racconti: se quello che hai prodotto finora non ti piace, magari l’idea di fondo che li tiene uniti non funziona.

Il consiglio del druido

Considera le difficoltà uno strumento per consolidare il rapporto, non un pretesto per romperlo.

A chi mando il manoscritto

Il momento non è propizio, lavoraci sopra ancora un po’.

Il segno zodiacale vincente

Amici dell’Ariete, siete troppo “fumini” nei rapporti sentimentali: dovreste ascoltare l’altro.

Che libro leggo per ispirarmi

Norwegian Wood (1987), Murakami Haruki.

Che film vedo per una dritta

Basta che funzioni (2009), con Larry David, Evan Rachel Wood, regia di Woody Allen.

Che serie seguo alla TV

Friends (prima puntata, 1994), NBC.

Che pulce metto nell’orecchio

Love Yourself (2015), Justin Bieber.

Condividi su Facebook

Mario Abbati

Mario Abbati è nato a Roma nel 1966, laureato in Ingegneria Elettronica e in Filosofia. Come scrittore ha pubblicato saggi, romanzi e raccolte di racconti. Studioso dei Tarocchi, da anni si interessa delle applicazioni di questo strumento alla narrativa. È docente di scrittura creativa presso la scuola di scrittura Genius.

Antonella Busino

Antonella Busino è nata a Caserta nel 1962. Dopo un percorso di studi classici, si è laureata in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Studia discipline esoteriche, tra cui i Tarocchi di Marsiglia e l'Astrologia Antica, e ha frequentato il ciclo di formazione presso l'Accademia dei Tarocchi. È anche Counselor radioestesico, formato presso la Società italiana di Radionica e Radioestesia, e operatore della tecnica della Consultazione dell'Angelo secondo il metodo di Igor Sibaldi Insieme a Mario Abbati ha pubblicato il manuale "Inventare storie con I Tarocchi “ (2022, Panda Edizioni): un metodo didattico in cui i Tarocchi di Marsiglia sono impiegati come strumento di sviluppo dell'attività creativa.

Tag

Potrebbe piacerti anche...

Dentro la lampada

Calvario

A “X”, per giocare, c’erano solo la fantasia, i piedi e le mani. Anche la voce, ma bassa, finché si era per le strade.

Leggi Tutto
Apri la chat
Dubbi? Chatta con noi
Ciao! Scrivimi un messaggio per dirmi come posso aiutarti :)