Scrivere con i Tarocchi: SPEZZA L’EQUILIBRIO!

Il druido consiglia: se dai il giusto peso agli istanti felici della tua vita, il flusso del tempo ti risulterà meno gravoso.

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: la Temperanza e la Luna

Nella società della “performance” in cui viviamo sembra che darsi tempo, procrastinare sia vissuto come una colpa. Dobbiamo tutti essere “in time”, stare sul pezzo, quasi fosse un delitto godere del tempo che passa senza per forza doverlo impiegare in qualche modo. Ma siamo poi sicuri che sia così? I Tarocchi oggi ci dicono: fallo domani.

Due parole sulla trama

Le parti del romanzo che finora hai tenuto in equilibrio scalpitano per ottenere una loro autonomia: invece di addensare il materiale in un’unica storia, valuta se non sia meglio distribuirlo in più capitoli di una saga.

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino è un personaggio in apparenza angelico che uccide su istigazione di un archetipo materno schiacciante.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: un pilota e una scienziata uniscono le loro conoscenze per progettare ali cibernetiche in grado di trasportarli da un pianeta all’altro.

Per chi scrive romanzi fantasy: le creature alate che proteggono i castelli del regno vengono stregate da
un’oscura profezia che bisognerà neutralizzare per ristabilire l’ordine.

Per chi scrive romanzi horror: uno stormo di corvi indemoniati attenta alla pacifica vita di un villaggio di provincia fino a diventare una minaccia mortale.

Per chi scrive romanzi rosa: lui di mestiere fa l’idraulico, lei è la proprietaria di un agriturismo improvvisamente a corto d’acqua: l’amore sboccia fra tubi e rubinetti.

Per chi scrive romanzi esistenziali: al culmine di una vita stanziale che ha esasperato le sue idiosincrasie, il protagonista decide di cambiare città per ritrovare se stesso.

Per chi scrive romanzi storici: incentra la storia sulle dinamiche dei primi voli transoceanici, quando
coraggiosi pionieri dell’aria hanno permesso di comprimere i tempi di viaggio dai giorni alle ore.

Per chi scrive romanzi erotici: il divorzio inatteso dal marito permette alla protagonista di sperimentare
attraverso la poligamia le gioie del sesso che aveva trascurato nel letto nuziale.

Per chi scrive racconti: quello che pensavi fosse un romanzo funziona meglio come raccolta di racconti.

Il consiglio del druido

Se dai il giusto peso agli istanti felici della tua vita, il flusso del tempo ti risulterà meno gravoso.

A chi mando il manoscritto

Dopo aver lungamente atteso, ti arriveranno proposte da più case editrici.

Il segno zodiacale vincente

Amici del Cancro, con l’uscita di Plutone dal Capricorno la vita sarà più leggera.

Che libro leggo per ispirarmi

Il paziente inglese (1992), Michael Ondaatje.

Che film vedo per una dritta

Ventimila leghe sotto i mari (1954), con Kirk Douglas, James Mason, regia di Richard Fleischer.

Che serie seguo alla TV

Black Out – Vite sospese (prima puntata, 2023), RaiPlay.

Che pulce metto nell’orecchio

The Long and Winding Road (1970), The Beatles.

Condividi su Facebook

Mario Abbati

Mario Abbati è nato a Roma nel 1966, laureato in Ingegneria Elettronica e in Filosofia. Come scrittore ha pubblicato saggi, romanzi e raccolte di racconti. Studioso dei Tarocchi, da anni si interessa delle applicazioni di questo strumento alla narrativa. È docente di scrittura creativa presso la scuola di scrittura Genius.

Antonella Busino

Antonella Busino è nata a Caserta nel 1962. Dopo un percorso di studi classici, si è laureata in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Studia discipline esoteriche, tra cui i Tarocchi di Marsiglia e l'Astrologia Antica, e ha frequentato il ciclo di formazione presso l'Accademia dei Tarocchi. È anche Counselor radioestesico, formato presso la Società italiana di Radionica e Radioestesia, e operatore della tecnica della Consultazione dell'Angelo secondo il metodo di Igor Sibaldi Insieme a Mario Abbati ha pubblicato il manuale "Inventare storie con I Tarocchi “ (2022, Panda Edizioni): un metodo didattico in cui i Tarocchi di Marsiglia sono impiegati come strumento di sviluppo dell'attività creativa.

Tag

Potrebbe piacerti anche...

Dentro la lampada

Calvario

A “X”, per giocare, c’erano solo la fantasia, i piedi e le mani. Anche la voce, ma bassa, finché si era per le strade.

Leggi Tutto
Apri la chat
Dubbi? Chatta con noi
Ciao! Scrivimi un messaggio per dirmi come posso aiutarti :)