Scrivere con i Tarocchi: RINASCI E PARTI!

Il druido consiglia: se l’influsso della famiglia ti spinge avanti nel cammino, allora trovagli posto nel bagaglio, altrimenti è una zavorra da mollare.

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: il Giudizio e il Matto

Finalmente hai sentito gli squilli di tromba che ti spingono a uscire fuori dagli schemi e a seguire la tua vocazione. Non temere il giudizio altrui, quando si intraprendono strade mai battute ci si lascia alle spalle molto e molti, è inevitabile. Buona rinascita a tutti!

Due parole sulla trama

Se pensi che sia uscita fuori l’idea giusta per cominciare il romanzo non aspettare di avere pronto l’intero impianto drammaturgico: parti con la scrittura, poi la struttura la sistemerai strada facendo.

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino uccide per sottrarsi a una famiglia tossica.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: l’emersione di una razza aliena sepolta da secoli nel sottosuolo costringe il genere umano all’esodo di massa.

Per chi scrive romanzi fantasy: un giovane musicista trova per caso un flauto magico il cui suono apre il portale verso un mondo di fantasia dove la musica è vietata.

Per chi scrive romanzi horror: per sottrarsi a un attacco di morti viventi, i superstiti di una cittadina si rifugiano in un centro commerciale, all’interno del quale dovranno trovare i mezzi sia per sopravvivere che per annientare la minaccia.

Per chi scrive romanzi rosa: lei suona il clarinetto in un’orchestra di quartiere, lui è un famoso maestro che nel suo itinerario di visite la dirige in un concerto: l’amore sboccia fra note e pentagrammi.

Per chi scrive romanzi esistenziali: stanco della monotonia familiare, il protagonista abbandona le sicurezze della sua vita milanese e attraversa la campagna italiana in cerca di un’identità più concreta.

Per chi scrive romanzi storici: focalizza la storia su un personaggio alla Leon Trotsky, costretto dalle circostanze familiari e politiche a condurre una vita itinerante.

Per chi scrive romanzi erotici: la partenza per un viaggio di lavoro offre al protagonista l’opportunità di sperimentare quei risvolti del sesso che non ha mai soddisfatto nell’ambito coniugale.

Per chi scrive racconti: fai in modo che le gerarchie che hai inserito nelle storie non imbavaglino il tuo impeto creativo.

Il consiglio del druido

Se l’influsso della famiglia ti spinge avanti nel cammino, allora trovagli posto nel bagaglio, altrimenti è una zavorra da mollare.

A chi mando il manoscritto

Invece di inviare a vanvera sul web, cerca un editore tagliato per la tua storia.

Il segno zodiacale vincente

Per tutti i segni dello Zodiaco, che un momento di rinascita vi illumini la giusta via!

Che libro leggo per ispirarmi

Le ceneri di Angela (1996), Frank McCourt.

Che film vedo per una dritta

The Family Man (2000), con Nicholas Cage, Téa Leoni, regia di Brett Ratner.

Che serie seguo alla TV

The 100 (prima puntata, 2020), The CW.

Che pulce metto nell’orecchio

Via con me (1984), Paolo Conte.

Condividi su Facebook

Mario Abbati

Mario Abbati è nato a Roma nel 1966, laureato in Ingegneria Elettronica e in Filosofia. Come scrittore ha pubblicato saggi, romanzi e raccolte di racconti. Studioso dei Tarocchi, da anni si interessa delle applicazioni di questo strumento alla narrativa. È docente di scrittura creativa presso la scuola di scrittura Genius.

Antonella Busino

Antonella Busino è nata a Caserta nel 1962. Dopo un percorso di studi classici, si è laureata in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Studia discipline esoteriche, tra cui i Tarocchi di Marsiglia e l'Astrologia Antica, e ha frequentato il ciclo di formazione presso l'Accademia dei Tarocchi. È anche Counselor radioestesico, formato presso la Società italiana di Radionica e Radioestesia, e operatore della tecnica della Consultazione dell'Angelo secondo il metodo di Igor Sibaldi Insieme a Mario Abbati ha pubblicato il manuale "Inventare storie con I Tarocchi “ (2022, Panda Edizioni): un metodo didattico in cui i Tarocchi di Marsiglia sono impiegati come strumento di sviluppo dell'attività creativa.

Tag

Potrebbe piacerti anche...

Dentro la lampada

Calvario

A “X”, per giocare, c’erano solo la fantasia, i piedi e le mani. Anche la voce, ma bassa, finché si era per le strade.

Leggi Tutto
Apri la chat
Dubbi? Chatta con noi
Ciao! Scrivimi un messaggio per dirmi come posso aiutarti :)