Cronache del Malpagò: sacrifici paraculi

Quant’era bello essere un Principe Paraculo D'Orleans!

Quant’era bello essere un Principe Paraculo D’Orleans! Scrivevi un libro?

Ti pubblicava la Montatomi. Facevi il presentatore?

Subito in tv. Eri cantante?

Eccoti in classifica. Avevi un figlio ciucco?

Lo facevi direttore! Una figlia scema?

C’era l’azienda di papà! Amavi correre?

Pronta per te una medaglia d’oro!

Poi nelle interviste potevi pure raccontare i sacrifici che facevi nella tua lotta contro il sistema. E nessuno ti sputava in un occhio!

Che meraviglia, il Malpagò, dicevan tutti.

Condividi su Facebook

Potrebbe piacerti anche...

Dentro la lampada

Vicini di casa

Azzurra Bianchini è la più osservata e la più odiata del condominio. Ma cosa nasconde, davvero, quest’odio?

Leggi Tutto
Apri la chat
Dubbi? Chatta con noi
Ciao! Scrivimi un messaggio per dirmi come posso aiutarti :)