Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrivere con i tarocchi: RICERCA L’IMPERFEZIONE!

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: la Giustizia e l’Eremita.

      

Non sempre essere equilibrati, giusti e saggi è l’atteggiamento giusto. Certo, ci lascia in un non luogo dove tutto è talmente perfetto da non crearci problemi. Ma proprio lì, in quel luogo dove ci sentiamo protetti e al sicuro ci sono i germi dell’opposto. La Giustizia con la sua bilancia che leggermente si “sbilancia” da una parte ci mette in guardia: l’equilibrio, perché sia evolutivo, sta anche nell’imperfezione.

Due parole sulla trama

Se sei a corto di materiale per il tuo romanzo faresti bene a gettare un raggio di luce nel bidoncino dell’oblio, là dove giacciono i racconti e i romanzi mai nati o i pezzi tagliati della tua produzione: troverai sempre qualcosa da riutilizzare.

Per chi scrive romanzi gialli/noir: gli assassini agiscono in coppia e al buio: lui fa luce e lei taglia.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: in una società futura un po’ distopica, lui investigatore scopre qualcosa che gli fa mettere in dubbio la giustizia del suo mondo.

Per chi scrive romanzi fantasy: gli eroi della storia sono giovani e agguerriti, ma per far trionfare la giustizia dovranno farsi aiutare da una figura anziana.

Per chi scrive romanzi horror: mentre rovista nella vecchia soffitta della casa di famiglia, trova una misteriosa statuetta armata di spada, la sottrae all’oblio senza sospettare che contiene un’entità maligna.

Per chi scrive romanzi rosa: si ritrovano vicini di stand in una fiera dell’antiquariato, lui vende lampade artigianali, lei gioiellini manufatti: il finale, come prescrive il genere, è scontato.

Per chi scrive romanzi di formazione: obbligato in età adulta a puntare i riflettori sul passato, scopre che i suoi problemi derivano da una madre austera e castrante.

Per chi scrive romanzi storici: il personaggio della settimana è un ricercatore che agisce nel nome della giustizia.

Per chi scrive romanzi erotici: una ex-pornostar trova il regista adatto per esprimere il suo erotismo prorompente nonostante l’età avanzata.

Per chi scrive racconti: se li osservi in controluce, scoprirai che alcune parti devono essere tagliate.

Il consiglio del druido.

Meglio guardarsi dentro per scoprire i propri rami secchi, che farsi guardare dagli altri per accrescere l’illusione.

A chi mando il manoscritto.

Per trovare l’editore giusto scegli con la testa, non con il cuore.

Il segno zodiacale vincente

Per la Bilancia, la vostra caratteristica è quella di essere equilibrati, ma non riservati.

Che libro leggo per ispirarmi

Il collezionista di ossa (1997), di Jeffery Deaver.

Che film vedo per una dritta

Miracolo sull’8a strada (1987), con Hume Cronyn, Jessica Tandy, regia di Matthew Robbins.

Che serie seguo alla TV

L’alienista (prima puntata, 2018), Netflix.

Che pulce metto nell’orecchio

Hurricane (1976), Bob Dylan.

× Dubbi? Chatta con noi