Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrivere con i tarocchi: FRUGA NEL PASSATO!

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: la Casa Dio e la Forza rovesciata.

     

Anche se ti senti a corto di energie, se in questo momento le cose non ti vengono naturali, sappi comunque che proprio ora, come indica la Casa Dio, l’universo ti sta mettendo a disposizione delle opportunità importanti. E lo sai anche tu perché, sebbene debole, le stai guardando. Quindi, ritrova la sintonia fra intelligenza e istinto e non sprecare queste opportunità!

Due parole sulla trama

Se ti manca la forza d’iniziare una storia nuova o di portare avanti quella su cui stai lavorando, non disdegnare la possibilità di riciclare dal passato: frugando tra progetti abbandonati e personaggi mai nati puoi sempre trovare qualcosa di utile.

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino è una donna debilitata che vive dentro casa.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: mentre si trova in orbita spinge d’istinto il pulsante sbagliato e causa un guasto irreparabile nella navicella che la trasporta.

Per chi scrive romanzi fantasy: lei giovane donna di servizio, durante le pulizie fa cadere un oggetto di forma cilindrica che scatena un incantesimo e la proietta in un passato cavalleresco.

Per chi scrive romanzi horror: un virus letale esce per sbaglio da un laboratorio segreto e contagia le persone facendo emergere i loro lati più animaleschi.

Per chi scrive romanzi rosa: un acquazzone improvviso la coglie indifesa per strada, s’innamorerà del venditore ambulante di ombrelli.

Per chi scrive romanzi di formazione: la debolezza cronica che le impedisce di portare a termine qualsiasi attività affonda le origini nella casa dove pensa di aver vissuto un’infanzia felice.

Per chi scrive romanzi storici: i miracoli fanno parte della Storia o è giusto escluderli? L’argomento merita di essere sviscerato.

Per chi scrive romanzi erotici: l’eiaculazione del maschio, per lei che soffre di misteriosi cali di energia, è l’unico rimedio per ritirarsi su.

Per chi scrive racconti: dentro una vecchia chiavetta o un hard-disk dimenticato potrai trovare i racconti che mancano per completare la raccolta.

Il consiglio del druido.

Non sempre le opportunità provengono dal futuro, in certi casi rivolgere l’attenzione al passato può portare i suoi frutti.

A chi mando il manoscritto.

Insistere con i vecchi editori potrebbe renderti più debole.

Il segno zodiacale vincente

Il Leone deve mettere mano alle nuove opportunità senza il timore di non farcela.

Che libro leggo per ispirarmi

Misery (1987), di Stephen King.

Che film vedo per una dritta

Perfetti sconosciuti (2016), con Kasia Smutniak, Marco Giallini, regia di Paolo Genovese.

Che serie seguo alla TV

LOL – Chi ride è fuori (prima puntata, 2021), Amazon Prime.

Che pulce metto nell’orecchio

Un albero di trenta piani (1972), Adriano Celentano.

× Dubbi? Chatta con noi