Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrivere con i tarocchi: RIPARTI DALLA FINE!

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: l’Imperatrice e il Mondo.

      

Se le idee sono chiare, soprattutto con te stesso, se non ti sei fatto buttare giù dalle difficoltà, dalle critiche e difendi il tuo progetto perché ci credi, allora tutto si può realizzare! Ma queste due carte così positive portano con sé il loro opposto, il rovescio della medaglia. Potresti cadere in una sorta di autocelebrazione escludendo dal tuo guscio il resto del…mondo!

Due parole sulla trama

Non è un problema se della storia che vuoi scrivere hai presente soltanto le fasi conclusive: basta imprimere il finale nella roccia e procedere a ritroso per estrapolare il resto.

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassina seleziona le sue vittime in base al segno zodiacale.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: il viaggio anche mentale fra i mondi deve essere il tema centrale della storia.

Per chi scrive romanzi fantasy: la giovane regina è chiamata a scegliere se governare in autonomia o delegare i compiti a personaggi sia soprannaturali che animaleschi.

Per chi scrive romanzi horror: potrebbe essere una storia claustrofobica di lei che viene intrappolata in un luogo angusto e deve ingegnarsi per fuggire.

Per chi scrive romanzi rosa: s’iscrive al corso di tango argentino per trovare l’uomo della sua vita e invece s’innamora della maestra.

Per chi scrive romanzi di formazione: bella e intraprendente da giovane, non può che trasformarsi in una donna di successo, ma non è tutto oro quel che luccica.

Per chi scrive romanzi storici: punta i riflettori su una donna che si è messa a nudo, anche in senso letterale, per ottenere il successo.

Per chi scrive romanzi erotici: la protagonista decide di investire la sua esuberante creatività nella professione di attrice porno.

Per chi scrive racconti: devi chiudere la raccolta con una storia che sia all’altezza.

Il consiglio del druido.

Non pensare al successo come a un punto d’arrivo, consideralo l’inizio di un nuovo viaggio.

A chi mando il manoscritto.

Questa settimana hai il diritto di pensare in grande.

Il segno zodiacale vincente

Qualunque sia il tuo elemento di appartenenza: la riuscita di ogni progetto parte dalla chiarezza con sé stessi.

Che libro leggo per ispirarmi

Emmanuelle (1967), di Emmanuelle Arsan.

Che film vedo per una dritta

Mary Poppins (1964), con Julie Andrews, Dick Van Dyke, regia di Robert Stevenson.

Che serie seguo alla TV

WandaVision (prima puntata, 2021), Disney+.

Che pulce metto nell’orecchio

L’importante è finire (1975), Mina.

× Dubbi? Chatta con noi