Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrivere con i tarocchi: TRASFORMA LE IDEE!

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: Arcano senza nome e Imperatrice.

Non avere timore di recidere i rami secchi, non avere paura della trasformazione profonda che alcuni eventi possono provocare: è solo l’inizio di un cammino che ti vedrà finalmente affermare le tue idee, i tuoi progetti e la tua personalità! Non sarà indolore, dovrai fare i conti con il passato, con le paure che da sempre ti accompagnano, ma alla fine del processo sarai tu a governare il tuo destino.

Due parole sulla trama

Hai pensato di sottoporre il manoscritto a dei tagli perché ritieni che contenga ancora qualche ramo secco, ma ricordati che più che la materia conta l’idea che c’è sotto: se quest’ultima è profonda e convincente, il numero di pagine diventa secondario.

Per chi scrive romanzi gialli/noir: all’assassino piace sfregiare le giovani donne.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: una neolaureata in astrofisica capisce che per navigare nell’universo a prescindere da tempo e distanze, bisogna procedere a una trasformazione radicale del pensiero.

Per chi scrive romanzi fantasy: i cattivi hanno scoperto che per assoggettare il loro mondo devono reprimere la creatività della gente: saranno gli ideali di una fanciulla a innescare il cambiamento.

Per chi scrive romanzi horror: un maleficio consente a una pittrice di uccidere chiunque immortali (per modo di dire) nei suoi ritratti.

Per chi scrive romanzi rosa: un nutrizionista fa di tutto per far diventare più magra e bella la paziente di cui è innamorato, ma quando ci riesce lei si mette con un altro.

Per chi scrive romanzi di formazione: bellezza e successo le hanno sempre consentito di guardare al futuro, ma arriverà il momento di affondare le mani nel pozzo nero del suo passato.

Per chi scrive romanzi storici: per rendere più femminile l’epoca attuale, bisogna rivalutare i personaggi-donna che l’hanno determinata.

Per chi scrive romanzi erotici: l’unico modo per tagliare i vincoli con la famiglia bacchettona, è accettare il sesso in tutte le sue varianti.

Per chi scrive racconti: devi trasformare il tuo progetto per farlo diventare più appetibile.

Il consiglio del druido.

Affinché idee e progetti brillino per concretezza e originalità, il processo di trasformazione deve partire dalle profondità di te stesso.

A chi mando il manoscritto.

Imposta uno schema prima di inviare a casaccio.

Il segno zodiacale vincente

Per tutti i segni d’aria: è il momento di darci un taglio!

Che libro leggo per ispirarmi

Bella di giorno (1928), di Joseph Kessel.

Che film vedo per una dritta

Sissi – Destino di una imperatrice (1957), con Romy Schneider, Karlheinz Böhm, regia di Ernst Marischka.

Che serie seguo alla TV

Domina (prima puntata, 2021), Sky.

Che pulce metto nell’orecchio

Se mi lasci non vale (1976), Julio Iglesias.

× Dubbi? Chatta con noi