Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrivere con i tarocchi: FATTI ASCOLTARE!

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: il Papa e l’Innamorato rovesciato.

Comunicare è importante, ma a volte si può cadere nel (proprio) tranello di farlo da una supposta posizione di superiorità. Magari corrisponde a realtà, ne sappiamo veramente di più e siamo in grado di trasmetterlo, ma il vero maestro è colui che è capace di esaltare le potenzialità di ciascuno e non di ingenerare un senso di inferiorità!

Due parole sulla trama

Nella tua storia il protagonista funziona fin troppo, nel senso che ha spessore e statura talmente considerevoli che tutto il resto passa in secondo piano. Per questo, dovresti infondere maggiore vitalità ai personaggi minori.

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino uccide chi parla male di lui.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: il messaggio proveniente dallo spazio viene decrittato in modo improprio e porta i terrestri a operare scelte sbagliate.

Per chi scrive romanzi fantasy: il vecchio monarca è capace di captare qualsiasi istanza di ribellione, per liberarsi dal suo potere bisogna inventare un linguaggio che esuli dalla parola.

Per chi scrive romanzi horror: la benedizione papale sortisce effetti demoniaci nei fedeli che la ricevono: è necessario scoprire lo spirito maligno che alberga nel Vaticano.

Per chi scrive romanzi rosa: dopo il liceo lei s’immatricola nella facoltà sbagliata, però in uno dei suoi professori trova l’uomo giusto.

Per chi scrive romanzi di formazione: un padre bacchettone costringe il protagonista a scelte dolorose che però lo ripagheranno in età adulta.

Per chi scrive romanzi storici: l’eterna lotta fra potere e sentimento potrebbe essere il tema di fondo della storia.

Per chi scrive romanzi erotici: d’inverno, mariti e mogli irreprensibili; d’estate, frequentano un villaggio vacanze per scambisti dove sfogano le loro perversioni.

Per chi scrive racconti: qualcuno ti ha fatto notare che i dialoghi funzionano poco: beh, è il caso che tu gli dia retta.

Il consiglio del druido

Trasmettere ciò che hai dentro è importante, ma lo è ancora di più che gli altri lo ascoltino.

A chi mando il manoscritto.

Il momento sembra propizio per le spedizioni, ma scegli l’editore con la testa piuttosto che con il cuore.

Il segno zodiacale vincente

Per il Sagittario: questa settimana niente attività didattiche né conferenze.

Che libro leggo per ispirarmi

Decameron (1350), di Giovanni Boccaccio.

Che film vedo per una dritta

Now you see me (2013), con Jesse Eisenberg, Mark Ruffalo, regia di Louis Leterrier.

Che serie seguo alla TV

The Undoing (prima puntata, 2020), HBO.

Che pulce metto nell’orecchio

Gelosia (1980), Bobby Solo.

× Dubbi? Chatta con noi