Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrivere con i tarocchi: NON È MAI TROPPO TARDI!

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: Temperanza rovesciata e Casa Dio.

Sei sempre stato paziente, moderato, costantemente attento a quei piccoli dettagli che ti hanno trattenuto dal tirar fuori ciò che avevi dentro? Peccato, dicono i Tarocchi questa settimana! È arrivato il momento che tu ti riconosca il diritto di chiedere senza mezzi termini e di ricevere i doni che l’universo ha in serbo per te.

Due parole sulla trama

Un romanzo è un processo interiore ed esteriore che richiede i suoi tempi, anzi, questi tempi vanno assaporati in ogni istante, come se cuciti insieme formassero una vita in miniatura. Paradossalmente, più dilati il tempo che ti separa dal finale, più la ricompensa sarà alta.

Per chi scrive romanzi gialli/noir: come arma del delitto l’assassino usa un pezzo degli scacchi, possibilmente una torre.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: problemi di natura meccanica e aerodinamica dovranno essere risolti affinché il primo razzo per Marte possa decollare con successo.

Per chi scrive romanzi fantasy: gli angeli sono stati trasformati in nani e costretti a vivere sottoterra, mai come in questo caso la rivoluzione dovrà partire dal basso.

Per chi scrive romanzi horror: l’entità demoniaca ha come quartier generale il grattacielo più alto del mondo, appena costruito nel centro di Manhattan.

Per chi scrive romanzi rosa: divorato dai debiti cerca rifugio nei gratta-e-vinci: non vincerà un centesimo ma s’innamorerà della tabaccaia.

Per chi scrive romanzi di formazione: perde i genitori nell’attentato alle Torri Gemelle, da grande diventerà architetto e costruirà grattacieli.

Per chi scrive romanzi storici: ambientalo sullo sfondo dell’alchimia e di chi sognava di trasformare il piombo in oro.

Per chi scrive romanzi erotici: da ragazzino era debole e impacciato, da adulto s’imporrà come il più richiesto degli attori porno.

Per chi scrive racconti: cura i dettagli e avrai la tua opportunità.

Il consiglio del druido

Vuoi essere ciò che desideri essere o ciò che gli altri hanno voluto che tu fossi? Non è mai troppo tardi per cambiare.

A chi mando il manoscritto.

Se agisci di fretta rischi di bruciarti l’opportunità.

Il segno zodiacale vincente

Per l’Acquario: non siate impazienti, il meglio deve ancora venire.

Che libro leggo per ispirarmi

Il deserto dei Tartari (1940), di Dino Buzzati.

Che film vedo per una dritta

Die Hard – trappola di cristallo (1988), con Bruce Willis, Alan Rickman, regia di John McTiernan.

Che serie seguo alla TV

Pippi Calzelunghe (prima puntata, 1969), SVT, RAI.

Che pulce metto nell’orecchio

Tower of Song (1988), Leonard Cohen.

× Dubbi? Chatta con noi