Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrivere con i tarocchi: SMUOVI L’INGRANAGGIO!

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: la Ruota di Fortuna e l’Eremita.

Questa settimana i Tarocchi richiamano un passo di un autore, Aldous Huxley. “È buio perché ti stai sforzando troppo […] Con leggerezza, bimba, con leggerezza […] Sì, usa la leggerezza, anche quando il sentire è profondo. Con leggerezza lascia che le cose accadano e con leggerezza affrontale”. L’Eremita sa che questo è il solo modo per poter affrontare l’alternarsi degli eventi.

Due parole sulla trama

Si ha l’impressione che gli episodi in cui racconti il passato dei protagonisti tendano un po’ a riassumere; perché, invece, non fai vivere questi flashback trasformandoli in discorso diretto, con dialoghi, etc? La ruota del tuo romanzo girerebbe con più fluidità.

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino è un vecchio croupier a cui hanno chiuso il casinò per colpa di una pandemia.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: a causa di un’inversione radicale dello spazio-tempo, il protagonista, invecchiato, si ritrova nel mondo di partenza dove tutti sono ringiovaniti.

Per chi scrive romanzi fantasy: un mago esperto, isolato da tutti, aiuterà i giovani protagonisti a evadere dall’ingranaggio che li costringe a girare a vuoto.

Per chi scrive romanzi horror: decidono di radere al suolo il lunapark del paese per costruire un centro commerciale, il vecchio custode scatenerà il terrore per evitarlo.

Per chi scrive romanzi rosa: a causa di un disservizio lui e lei rimangono bloccati per un giorno intero nella stessa capsula della ruota panoramica di Londra, ne usciranno innamorati.

 Per chi scrive romanzi di formazione: quando il protagonista, in età adulta, farà luce sul passato, scoprirà che le sue carenze non sono dovute a un karma negativo, ma a una nascita problematica.

Per chi scrive romanzi storici: al centro della sfera dell’universo c’è il Sole o la Terra? Scrivi una storia su Aristarco di Samo.

Per chi scrive romanzi erotici: dieci attempati scambisti si riuniscono periodicamente e attraverso il gioco della bottiglia decidono chi farà sesso con chi.

Per chi scrive racconti: ce n’è uno di troppo.

Il consiglio del druido

Se vuoi cambiare il tuo futuro, devi smuovere gli ingranaggi del passato che ti rendono bloccato.

A chi mando il manoscritto.

Gira la ruota e pesca un editore al quale non avevi mai mandato nulla.

Il segno zodiacale vincente

Per il Capricorno è ora di tirare le somme dopo il passaggio di Saturno.

Che libro leggo per ispirarmi

Il tempio dell’alba (1970), di Yukio Mishima.

Che film vedo per una dritta

Il posto delle fragole (1957), con Victor Sjöström, Bibi Andersson, regia di Ingmar Bergman.

Che serie seguo alla TV

Un medico in famiglia (prima puntata, 1998), Rai.

Che pulce metto nell’orecchio

Il carrozzone (1979), Renato Zero.

× Dubbi? Chatta con noi