Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrivere con i tarocchi: NON ESSERE PEDANTE!

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: la Papessa e l’Imperatore rovesciato.

Lo studio è importante: senza approfondire, raccogliere le giuste informazioni e dedicare con calma il tempo necessario alla conoscenza nessun progetto va in porto. Ma attenzione a non farsi trascinare in una “nevrosi del dettaglio”, potremmo perdere di vista l’obiettivo!

Due parole sulla trama

È giusto tenere a freno la penna quando stai ancora raccogliendo il materiale per scrivere un romanzo, tuttavia, se queste fasi diventano troppo rigide, rischi di gettare al vento le occasioni creative. In buona sostanza, documentati pure, ma se senti la necessità di scrivere non frenarti.

Di genere

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino è uno scrittore che cerca spunti per i suoi romanzi noir.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: il monarca dell’impero galattico attraversa una fase di debolezza per colpa di un segreto che può spodestarlo.

Per chi scrive romanzi fantasy: il tuo mondo di fantasia è dominato da un regime dispotico, la chiave per la salvezza dei protagonisti si trova in un libro.

Per chi scrive romanzi horror: le entità diaboliche, qualunque forma assumano, vanno combattute sul piano religioso, non su quello materiale.

Per chi scrive romanzi rosa: lei è specializzata in sedute spiritiche, lui un materialista radicale: non s’innamoreranno mai.

Per chi scrive romanzi di formazione: una madre poco affettiva e un padre molto imbelle condizioneranno in negativo la vita del protagonista.

Per chi scrive romanzi storici: la lotta fra Papato e Impero è il contesto da cui attingere.

Per chi scrive romanzi erotici: lei è per un sesso troppo mentale, lui per un sesso troppo materiale, dovranno cercare fortuna fuori dal loro rapporto.

Per chi scrive racconti: la scelta del tema è corretta, devi solo trovare il coraggio di scriverli.

Il consiglio del druido

Lo studio fine a se stesso serve a poco, se non è accompagnato da un riscontro concreto sul piano dei rapporti umani.

A chi mando il manoscritto.

Privilegia chi ti chiede l’invio cartaceo, senza abbassare troppo l’asticella.

Il segno zodiacale vincente

Per il Toro: la concretizzazione dei vostri progetti dovrà attendere ancora un po’; attenzione alle clausole dei contratti.

Che libro leggo per ispirarmi

Cime tempestose (1847), di Emily Brontë.

Che film vedo per una dritta

La guerra dei Roses (1989), con Michael Douglas, Kathleen Turner, regia di Danny DeVito.

Che serie seguo alla TV

Ritratto di donna velata (prima puntata, 1975), RAI.

Che pulce metto nell’orecchio

Una donna per amico (1978), Lucio Battisti.

× Dubbi? Chatta con noi