fbpx

Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrivere con i tarocchi: FRUGA IN TE STESSO!

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: l’Eremita e l’Innamorato rovesciato.

Gli Arcani questa settimana ci dicono che è arrivato il momento di stare con noi stessi, di ritirarci per un periodo dai vari gruppi di cui facciamo parte, amici, parenti, colleghi di lavoro, clienti. Abbiamo bisogno di “fare luce”, come l’Eremita: ognuno di noi sa su quale aspetto, evento, emozione della propria vita puntare la sua lanterna per sciogliere nodi e riprendere più consapevoli il proprio cammino.

Due parole sulla trama

Hai terminato il romanzo, tutto sembra funzionare sia a livello stilistico che drammaturgico, però qualcuno ti ha instillato l’idea che potresti trasformarlo in una sceneggiatura. Ebbene, non farlo, sarebbe una cattiva scelta.

Di genere

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino è un pensionato che non sopporta gli schiamazzi notturni.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: un astronomo luminare convince i suoi colleghi a orientare i telescopi verso una certa galassia, ma la decisione si rivelerà infelice.

Per chi scrive romanzi fantasy: il segreto che può decidere la battaglia fra Bene e Male sta nel guanto blu indossato dal vecchio mago.

Per chi scrive romanzi horror: il nonno racconta ai nipotini una storia dal libro sbagliato e quelli si trasformano in agenti del Male.

Per chi scrive romanzi rosa: va in terapia per sciogliere il nodo che la tiene legata a due uomini e s’innamora dello psicologo.

 Per chi scrive romanzi di formazione: la chiave degli insuccessi sentimentali del protagonista sta in un segreto perso nel passato.

Per chi scrive romanzi storici: dopo “Delitto e castigo” potresti scrivere “Politica e tradimento”: di situazioni a cui attingere ne troverai parecchie.

Per chi scrive romanzi erotici: nonostante in età avanzata, il protagonista non riesce a sottrarsi alle tentazioni della carne.

Per chi scrive racconti: dedica loro un occhio più critico e scoprirai che i dialoghi ancora non funzionano.

Il consiglio del druido

Devi frugare in te stesso, per capire cos’è che non funziona nel rapporto con gli altri.

A chi mando il manoscritto.

Prendi tempo per evitare scelte avventate.

Il segno zodiacale vincente

Solo con saturnina costanza, un paziente Capricorno riuscirà a conquistare un incostante Gemelli.

Che libro leggo per ispirarmi

Il piccolo Lord (1885), di Frances Hodgson Burnett.

Che film vedo per una dritta

Sette anni in Tibet (1997), con Brad Pitt, David Thewlis, regia di Jean-Jacques Annaud.

Che serie seguo alla TV

Quantum Leap (prima puntata, 1989), NBC.

Che pulce metto nell’orecchio

So Lonely (1978), Police.