fbpx

Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrivere con i tarocchi: ACCETTA DI RICOMINCIARE!

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: il Sole e il Bateleur rovesciato.

Avete dato vita a un progetto che mattone dopo mattone sta crescendo, ma a un certo punto vi rendete conto che i mezzi che pensavate di avere a disposizione non sono sufficienti. Oppure che, pur avendoli, avevate sopravvalutato la vostra capacità pratica. Le carte di questa settimana vi consigliano di chiedere aiuto: la soluzione è nella collaborazione e nella comunicazione, trasparente e senza inganno.

Due parole sulla trama

I contatti di cui hai giovato durante il periodo di vacanza ti hanno permesso di evidenziare carenze nell’impianto del tuo romanzo: o è l’incipit che non funziona, e in tal caso s’impone una riscrittura, oppure non hai ancora messo in campo tutti gli elementi necessari.

Di genere

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino è il più giovane tra i due fratelli.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: il primo dei pianeti, Mercurio, denuncia anomalie orbitali intorno al Sole: urge missione suicida dalla Terra per evitare il collasso del sistema solare.

Per chi scrive romanzi fantasy: e se a mettere Romolo contro Remo fosse stato un terzo fratello, perfido e bugiardo, per orientare in una certa direzione le vicende di Roma?

Per chi scrive romanzi horror: si cela un’oscura minaccia dietro il clown che frequenta gli ospedali della regione per alleviare le pene dei bambini malati.

Per chi scrive romanzi rosa: s’innamora di un’animatrice durante il viaggio di nozze in un esotico resort di lusso, molla la moglie e fugge con lei.

Per chi scrive romanzi di formazione: la scoperta in età adulta dell’esistenza di un gemello da cui è stato separato alla nascita lo costringe a una dolorosa retrospettiva sul passato.

Per chi scrive romanzi storici: Papi, Re, Imperatori…. la Storia insegna che nello stesso pollaio due galli non possono mai coesistere.

Per chi scrive romanzi erotici: l’impossibilità di praticare la monogamia, per il protagonista, è un fattore congenito o un effetto del suo passato familiare?

Per chi scrive racconti: collegali pure fra loro, ma non per formare un romanzo.

Il consiglio del druido

Canalizza la tua vitalità nel rapporto con gli altri, non disperderla fra i rivoli della solitudine.

A chi mando il manoscritto.

Prova con i grossi gruppi editoriali, piuttosto che con un editore singolo.

Il segno zodiacale vincente

Se proprio dovete fidarvi di qualcuno, preferite il Gemelli all’Ariete.

Che libro leggo per ispirarmi

Harry Potter e l’Ordine della Fenice (2003), di J.K. Rowling.

Che film vedo per una dritta

Il marchese del Grillo (1981), con Alberto Sordi, Paolo Stoppa, regia di Mario Monicelli.

Che serie seguo alla TV

It (prima puntata, 1990), ABC.

Che pulce metto nell’orecchio

Everybody Needs Somebody to Love (1980), The Blues Brothers.