fbpx

Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrivere con i tarocchi: RADDOPPIA LA POSTA!

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: il Matto e la Luna.

È ora di togliere le tende! Un viaggio, un trasloco, un cambio di città, anche un cammino in solitudine, un peregrinaggio alla scoperta di sé stessi e della fiamma che può ancora spingerci ad andare avanti. Quindi facciamo quello che il Matto ci indica, raccogliamo ciò che può servire in futuro e, zaino in spalla, avviamoci verso una nuova avventura!

Due parole sulla trama

Uno stile ce l’hai, un messaggio da trasmettere pure, insomma, possiedi tutti gli strumenti per forzare lo stile classico del romanzo e azzardare qualcosa di nuovo: più voci narranti, più trame sovrapposte, più tempi in parallelo, le combinazioni sono infinite, l’importante è che tu non ti ponga limiti.

Di genere

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino addestra il suo cane per uccidere.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: la Luna precipita sulla Terra provocando l’estinzione del genere umano; lui, superstite, potrà finalmente raggiungere la Luna a piedi.

Per chi scrive romanzi fantasy: il protagonista viaggia di città in città fino a entrare per sbaglio in un mondo dominato dagli animali; il suo cane l’aiuterà a orientarsi.

Per chi scrive romanzi horror: alcuni turisti si recano a visitare un villaggio abbandonato dopo un disastro nucleare, però non sanno che fra quelle rovine si aggirano cani mutanti non proprio mansueti.

Per chi scrive romanzi rosa: lui ex-podista, lei ex-nuotatrice, s’innamorano in occasione di un raduno di ex-campioni olimpionici.

Per chi scrive romanzi di formazione: se vuole intraprendere il cammino della trasformazione, il protagonista deve risolvere i suoi problemi con l’archetipo materno.

Per chi scrive romanzi storici: esodo, deportazione di massa, migrazione: sono queste le parole chiave del tuo nuovo romanzo.

Per chi scrive romanzi erotici: il lettore non deve capire se le gesta erotiche del protagonista sono reali o frutto dell’immaginazione.

Per chi scrive racconti: sfrutta appunti e ricordi del tuo ultimo viaggio.

Il consiglio del druido

Se non usi l’immaginazione rischi di diventare un mero esecutore di operazioni manuali o mentali: è nei sogni che cominciano le responsabilità.

A chi mando il manoscritto.

Spara a tutte le case editrici che hai in mente, al limite, se stanno nella tua stessa città, capitaci di persona.

Il segno zodiacale vincente

Periodo vantaggioso per i segni d’acqua che hanno in mente di effettuare viaggi, traslochi o cambi di casa.

Che libro leggo per ispirarmi

Le Metamorfosi o l’Asino d’oro (II sec d.C.), di Lucio Apuleio.

Che film vedo per una dritta

2001: Odissea nello Spazio (1968), con Keir Dullea, Gary Lockwood, regia di Stanley Kubrick.

Che serie seguo alla TV

UFO (prima puntata, 1969), Rai.

Che pulce metto nell’orecchio

Man on the Moon (1992), R.E.M.