fbpx

Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Scrivere con i tarocchi: LASCIATI SANGUINARE!

Ogni settimana una o due carte estratte a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggeriranno che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a loro e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando.

Le carte della settimana: Temperanza rovesciata e Arcano senza nome.

Anche la pazienza ha un limite! Temperanza ci invita alla moderazione, a tenere nel giusto conto gli opposti, a valutare tutti gli aspetti. Ma quando ciò non produce gli effetti sperati, allora è il momento di un cambiamento radicale, di un taglio deciso a situazioni che non funzionano più. L’Arcano senza nome al dritto indica proprio questo cambiamento che, sebbene faticoso, serve per la nostra evoluzione. E attenzione alle spese superflue: è necessario effettuare dei tagli!

Due parole sulla trama

Lo scheletro del tuo romanzo non ha punti deboli, le articolazioni funzionano, la muscolatura è possente. Però manca il sangue. Taglia dentro di te qualcosa che non ti piace, ne uscirà fuori la linfa che fornirà alla storia la giusta vitalità.

Di genere

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino è un chirurgo fallito che uccide le sue vittime coi ferri del mestiere.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: l’umanità rischia di estinguersi a causa di una minaccia invisibile che spinge la gente a privarsi del cibo.

Per chi scrive romanzi fantasy: in un mondo dove il Tempo è un minerale sempre più raro, bisogna scavare in profondità per trovare nuovi giacimenti.

Per chi scrive romanzi horror: dietro una figura apparentemente angelica si cela il terrore nella sua forma più cristallina.

Per chi scrive romanzi rosa: lei precipita durante volo in parapendio, s’innamora dell’ortopedico che la rimette a posto.

Per chi scrive romanzi di formazione: una tremenda crisi economica spingerà il protagonista a guardarsi dentro e a imboccare la via del cambiamento.

Per chi scrive romanzi storici: concentrati su un personaggio sanguinario, per mettere in luce da dove nasce l’aggressività.

Per chi scrive romanzi erotici: la mancanza di moderazione proietta i personaggi sull’orlo del sadomasochismo.

Per chi scrive racconti: li hai scritti di corsa, ora armati di forbici e rimuovi quelli superflui.

 

Il consiglio del druido

Liberté, Égalité, Fraternité… Ogni rivoluzione rischia di essere astratta se non concorre alla tua trasformazione

A chi mando il manoscritto.

Non avere fretta, c’è ancora qualcosa da tagliare.

Il segno zodiacale vincente

Acquario e Scorpione: alla lunga non funziona proprio!

Che libro leggo per ispirarmi

La ragazza dello Sputnik (1999), di Murakami Haruki.

Che film vedo per una dritta

Al di là del bene e del male (1977), con Dominique Sanda, Erland Josephson, regia di Liliana Cavani.

Che serie seguo alla TV

Tredici (prima puntata, 2017), Netflix.

Che pulce metto nell’orecchio

Sunday Bloody Sunday (1983), U2.