fbpx

Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

Pietà per l’uomo della pizza bianca

Quanto può resistere l’animo umano all’aura della crisi? Quante persone puoi sopportare che con aria mogia ti dicono: “eh, andrà sempre peggio”? Come fai ad evitare il karma della sfiga? Perfino il tuo commercialista quando ti chiama per comunicarti quanto devi allo Stato ha la voce di circostanza. “Se vuoi dilazioniamo?” ti dice. Certo! “Allora devi pagare tutto in quattro rate entro metà novembre?”. Ah, e che dilazione è? Non possiamo farne 36 come l’iPhone? “No. Non si può. Mi dispiace. Se vuoi rifaccio i calcoli”. Eh, sì, per piacere, rifai i calcoli. Ti richiama dopo 20 secondi. Ha rifatto i calcoli. Non è cambiato niente. Il Fisco vuole i soldi dei tuoi regali di Natale. Il commercialista ti congeda con la stessa dignità che si riserva a un capo di stato. Ti accendi una sigaretta e pensi a Israele che quando gli fanno girare i coglioni piglia e tira razzi senza troppo pudore. Purtroppo non hai le stesse potenzialità e non puoi colpire obiettivi sensibili come l’Agenzia delle Entrate con un siluro. Rischieresti una strage di civili. Potresti fare secco l’uomo che vende pizzette bianche agli impiegati. O la signora che si è incatenata al corrimano perché ha quattro figli da sfamare e un marito che è andato a vivere all’Olgiata con la sua segreteria. No, bombardare non è la soluzione giusta. Però è quella che quando parli col commercialista ti sale nel cervello come l’ispirazione per una poesia. La paura di non farcela. La sensazione di fregatura che ti si dipinge nelle sinapsi. Il senso d’accerchiamento. Tutto si compone per tentare di scalfire il tuo amore per il prossimo. Ti chiudi in casa, conti i soldi che hai sotto il materasso e non rispondi più al telefono. Non mi avrete bastardi. Tanto andrà sempre peggio, eh?


Resistono con noi:


Andrea Fassi, COME TRASFORMO IN GELATO “HARRY POTTER”

Massimiliano Ciarrocca, FAQ DELLO SCRITTORE DISPERATO – PUNTATA 2

Paolo Restuccia intervista FAUSTO RAMPAZZO: “LA SCRITTURA RAPPRESENTA UNA LUNGA SEDUTA PSICOANALITICA”

Ilaria Palomba, INTERVISTA METAFISICA A MASSIMILIANO SANTAROSSA

Andrea Carraro, RACCONTARE SE STESSI

Serena Fantini, COME HO IMPARATO LE VIE DELLA FORZA

Claudia Colaneri, LO SPECCHIO DEI SOGNI

Cinzia Zanchi, LA MADRE DI ANDRÉ GIDE

Antonella Busino e Mario Abbati, IL TAROSCOPO DELLA SETTIMANA: TRASFORMA LE PAROLE IN MUSICA!

Francesca Di Gangi, UNO SCONOSCIUTO IN CITTÀ