Contattaci |

+39 351 877 94 61

Orari: LUN – VEN 10:00/17:00 |

IL TAROSCOPO DELLA SETTIMANA: SGUINZAGLIA L’IMMAGINAZIONE!

Ogni settimana una carta estratta a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggerirà che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a lei e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando. 

La carta della settimana: La Luna

Questa settimana allontanarsi fa bene. Cambiare, moltiplicare le alternative oppure, addirittura, di ciò che è uno farne due. La Luna dritta ci dice che tutto ciò che appartiene alla parte più nascosta di noi, quella che non è alla luce, stavolta è vincente. Non avere paura dell’ombra, anzi seguila e lasciati guidare sull’altra sponda del fiume.

Due parole sulla trama

Affinché la tua storia esprima il massimo delle potenzialità devi affondare le mani nei trascorsi dei protagonisti, fare in modo che la memoria di avvenimenti già accaduti nel passato prossimo o in quello remoto diventi linfa vitale del presente. 

Di genere

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino è il professore (o la professoressa) di Storia.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: un mondo immaginario dove si comunica attraverso la telepatia.

Per chi scrive romanzi fantasy: questa è la settimana del fantasy: daje sotto! 

Per chi scrive romanzi horror: è ora di evocare i fantasmi delle Torri Gemelle. 

Per chi scrive romanzi rosa: lui e lei si conoscono durante un trasloco incrociato.

Per chi scrive romanzi di formazione: l’influsso della madre questa volta è positivo.

Per chi scrive romanzi storici: qualsiasi tema va bene, il momento è propizio per cominciare.

Per chi scrive romanzi erotici: ambientalo in un agriturismo un po’ porno.

Per chi scrive racconti: non lesinare, sii molteplice.

Il consiglio del druido

L’immaginazione è come un cane che normalmente teniamo al guinzaglio della razionalità per timore che la sua energia si ritorca contro noi stessi e contro gli altri. Ecco, è arrivato il momento di sciogliere il guinzaglio e liberare il cane, a costo di farlo azzuffare.  

A chi mando il manoscritto

I manoscritti funzionano come l’uva: vanno spediti d’estate, per raccogliere i risultati in autunno.

Il segno zodiacale vincente

Il Cancro sbanca, c’ha pure la Luna Nuova.

Che libro leggo per ispirarmi 

Tropico del Cancro (1934), di Henry Miller.

Che film vedo per una dritta

New York, New York (1977), con Liza Minnelli, Robert De Niro, regia di Martin Scorsese.

Che serie seguo alla TV 

Spazio 1999 (prima puntata, 1975), Rai.

Che pulce metto nell’orecchio

New Moon on Monday (1983), Duran Duran.

× Dubbi? Chatta con noi