Ogni storia è un desiderio e qualche volta ci vuole il genio della lampada per farla avverare. Genius ti accompagna nella scrittura della tua storia. Che sia un racconto, un romanzo, un copione, una sceneggiatura, un articolo, la storia della tua vita o della tua famiglia, accanto a te c’è Genius.

Baker

Seguici anche su:
Contattaci
+39 351 877 94 61
Info: Lunedì - Venerdì: 09:00 - 19:00

IL TAROSCOPO DELLA SETTIMANA: CERCA LA TUA VOCAZIONE

Ogni settimana una carta estratta a sorte dal mazzetto degli Arcani Maggiori dei Tarocchi ti suggerirà che strada imboccare per sciogliere i dubbi tipici dello scrittore: affidati a lei e vedi che succede, forse ti arriverà il suggerimento che stavi aspettando. 

La carta della settimana: il Giudizio rovesciato

L’Angelo con la tromba annuncia la buona novella: abbiamo compreso la nostra vocazione. Rinascita, resurrezione, desiderio irresistibile, notizia in arrivo, ma anche giudizio e valutazione. Le volontà si incontrano per dare vita a qualcosa di nuovo. Comunicazione dall’alto verso il basso: pubblicità, internet. Indica anche la famiglia, la preghiera e la musica. E quando è rovesciata? Attenzione a non mettere da parte la vostra vocazione per timore del giudizio altrui!

Due parole sulla trama

Dentro la tua storia c’è un tesoro nascosto che una volta portato in superficie farà sì che i blocchi vengano rimossi e la trama scorra in libertà. Non scervellarti troppo, metti sul piatto un vecchio ellepì di musica jazz, chiudi gli occhi e la dritta verrà fuori da sé.

Di genere

Per chi scrive romanzi gialli/noir: l’assassino è il corriere che recapita i pacchi di Amazon.

Per chi scrive romanzi di fantascienza: un mondo dove la vita inizia dalla morte e finisce con la nascita.

Per chi scrive romanzi fantasy: deus-ex-machina? Meglio evitarlo!

Per chi scrive romanzi horror:  il terrore viene con la musica.

Per chi scrive romanzi rosa: lui e lei sì, ma non si deve capire chi è lui e chi è lei.

Per chi scrive romanzi di formazione: i guai del protagonista risalgono al momento della nascita.

Per chi scrive romanzi storici: … e se Gesù non fosse resuscitato?

Per chi scrive romanzi erotici: il lettore deve eccitarsi anche se non si tromba.

Per chi scrive racconti: attenzione ai ruoli che svolgono i personaggi.

Il consiglio del druido

Arriva un momento nella vita in cui bisogna prendere una decisione: vuoi fare l’avvocato, il medico, l’ingegnere, ecc. o vuoi fare lo scrittore? Non che tu debba mollare il lavoro che ti dà da mangiare, sia mai, però almeno una gerarchia la devi stabilire. 

A chi mando il manoscritto

Tieni duro, anche se le buone notizie che aspetti tardano ad arrivare. Dai priorità al cartaceo rispetto al digitale.

Il segno zodiacale vincente

Capricorno, purché si scrolli Saturno di dosso.

Che libro leggo per ispirarmi 

Il processo (1925), di Franz Kafka.

Che film vedo per una dritta

Detenuto in attesa di giudizio (1971), con Alberto Sordi, regia di Nanni Loy.

Che serie seguo alla TV 

A come Andromeda (prima puntata 1972), Rai1. 

Che pulce metto nell’orecchio

Who are you? (1978), The Who.